Notizie in Controluce

Grottaferrata – Lavori pubblici per la realizzazione di assi fognari

 Ultime Notizie

Grottaferrata – Lavori pubblici per la realizzazione di assi fognari

Giugno 09
11:48 2016

Lavori pubblici per la realizzazione di assi fognari

Saranno individuati i sottoservizi in Via delle Sorgenti, presso la rotatoria di Squarciarelli e lungo Via Campi d’Annibale

Si comunica che nei prossimi giorni, e sino al termine del corrente mese di giugno, lungo Via delle Sorgenti, dall’incrocio di Via della Mola Vecchia, ed a seguire nella zona rotatoria di Squarciarelli e lungo Via Campi D’Annibale, si svolgeranno lavori pubblici con cavi di indagine, volti ad individuare i sottoservizi presenti nelle suddette aree fino al confine con il Comune di Rocca di Papa, propedeutici alla realizzazione degli assi fognari necessari al risanamento igienico dei Castelli Romani, che proseguirà, verosimilmente, sino al prossimo mese di agosto.

L’Assessore alle Infrastrutture e Manutenzione Urbana, Dott. Paolo RUBINI, ha così espresso la propria soddisfazione: «Questi interventi apporteranno concreti benefici per il Territorio, tanto per quanto concerne la manutenzione che l’effettiva ristrutturazione delle zone interessante». Ed ha aggiunto «Il progetto, rimasto per anni in sospeso, sta procedendo proprio grazie all’impegno di questa Amministrazione, con particolare riferimento agli incontri tenuti dal Sindaco, da me e dal mio Assessorato».

L’opera rientra nei lavori di realizzazione delle adduttrici, delle reti fognarie e della razionalizzazione della depurazione per il risanamento igienico-sanitario, previsti sin dal 2010 nel progetto dell’Assessorato Ambiente e Sviluppo Sostenibile della Regione Lazio, e rivolti al comprensorio dei Castelli Romani, con specifico riferimento ai comuni di Rocca Priora, Palestrina, San Cesareo, Rocca di Papa, Monte Compatri, Grottaferrata e Marino.

L’Amministrazione comunale, scusandosi per il disagio eventualmente arrecato, ricorda che tale intervento permetterà di migliorare la qualità di vita, nonché di tutelare maggiormente il Territorio.

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento