Notizie in Controluce

GROTTAFERRATA SCUOLE, ORDINANZA DI RINVIO APERTURA PER L’I.C. FALCONE

 Ultime Notizie

GROTTAFERRATA SCUOLE, ORDINANZA DI RINVIO APERTURA PER L’I.C. FALCONE

Settembre 11
18:24 2020

L’INIZIO DELLE LEZIONI PROGRAMMATO A PARTIRE DAL 24 SETTEMBRE

Partenza regolare (lunedì 14 settembre) per tutti gli altri istituti scolastici e per l’asilo nido comunale “L’isola che c’è”

 

Il sindaco di Grottaferrata, Luciano Andreotti nella mattinata di oggi, venerdì 11 settembre 2020, ha firmato l’ordinanza sindacale numero 136 avente come oggetto: differimento inizio attività didattiche I.C. “Giovanni Falcone” Anno scolastico 2020-2021, rinviato – per il solo istituto in oggetto – al giorno 24 settembre, anche tenendo conto dei criteri di scelta già adoperati da altre amministrazioni comunali del territorio.

Nel documento il primo cittadino dà atto di aver approntato tutti i lavori necessari a rispettare le richieste pervenute dai dirigenti scolastici, tuttavia la decisione di differire l’apertura di uno dei due istituti comprensivi comunali, si è resa necessaria in seguito alla nota inviata dall’Istituto Falcone fatta pervenire in data 10 settembre al Comune con la quale la dirigente scolastica ha trasmesso la deliberazione del Consiglio d’Istituto, adottata in via d’urgenza, nella quale sono evidenziate diverse problematiche organizzative fra le quali: la difficoltà di realizzare in tempo utile per il 14 settembre le operazioni di pulizia e sanificazione, la mancanza dei riscontri degli esiti dei test sierologici effettuati dai docenti e dal personale Ata, la carenza del personale docente con particolare riferimento agli insegnanti di sostegno, collaboratori scolastici e assistenti amministrativi. Per cui il Consiglio di Istituto ha ravvisato che, per consentire un rientro in serenità e sicurezza, è necessario disporre di un tempo ulteriore perché siano completate le operazioni di pulizia e sanificazione, allestimento delle aule e degli spazi secondo criteri di efficacia didattica e di efficienza organizzativa, anche con il coinvolgimento dei docenti, apposizione della segnaletica di sicurezza, inserimento del nuovo personale scolastico, specie quello a diretto contatto con i minori, affinché sia ben orientato e a conoscenza della complessa struttura degli spazi scolastici, consegna preventiva dei disposizione di protezione individuale a tutto il personale, assunzione del personale ancora mancante, screening sierologico e accertamento delle situazioni di fragilità tra gli operatori.

Nel testo dell’ordinanza si legge che il Comune ha anche risposto con una nota a cura dell’Ufficio tecnico protocollata e inviata in data odierna, 11 settembre 2020, alla dirigente scolastica dell’I.C. Falcone, comunicazione alla quale si darà pubblicità a seguire.

La decisione del sindaco è stata dunque presa in virtù di tutte le ragioni sopra esposte dalla dirigenza e dagli organi dell’Istituto Comprensivo Falcone, anche tenendo conto degli esiti della riunione dello scorso 8/9/2020, svoltasi in videoconferenza, tra Anci Lazio e Regione Lazio, inerente proprio l’avvio dell’anno scolastico 2020/2021, nel corso della quale è stata riconosciuta, su richiesta degli Istituti scolastici, l’autonomia delle amministrazioni locali nel poter disporre il differimento dell’’apertura , ove funzionale alla salvaguardia della salute di docenti e alunni.

L’istituto comprensivo comunale San Nilo e gli altri istituti scolastici di ogni ordine e grado, a gestione pubblica o parificata, presenti sul territorio daranno il via alle lezioni rispettando le indicazioni ministeriali.

L’Asilo nido comunale ”L’isola che c’è” riaprirà il 14 settembre 2020 ai sensi della Deliberazione di Giunta Comunale n. 108 del 4 settembre 2020. In ottemperanza alle linee guida nazionali e regionali per la riapertura dei servizi educativi in presenza ed in sicurezza, si è provveduto ad una riorganizzazione dell’intero servizio con una nuova distribuzione degli spazi. La struttura potrà ospitare massimo 56 utenti anziché i 59 bambini previsti, organizzati in piccoli gruppi stabili ciascuno composto di sette bambini. Gli orari di apertura sono stati differenziati per consentire l’utilizzo in sicurezza degli spazi

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento