Notizie in Controluce

GROTTAFERRATA – TRASPORTO SCOLASTICO, SUPERATO LO STRESS TEST CON LE NORME COVID

 Ultime Notizie
  • GROTTAFERRATA – TRASPORTO SCOLASTICO, SUPERATO LO STRESS TEST CON LE NORME COVID TRASPORTO SCOLASTICO, SUPERATO LO STRESS TEST CON LE NORME COVID:  SI VA VERSO L’ACCOGLIMENTO COMPLETO DELLE RICHIESTE Massima collaborazione tra Amministrazione comunale, Schiaffini Travel e dirigenze scolastiche nella rimodulazione del servizio:...
  • Furti e atti vandalici nelle scuole di Pomezia Furti e atti vandalici nelle scuole di Pomezia, la condanna del Sindaco Zuccalà Dopo il furto e gli atti vandalici dei giorni scorsi presso l’Istituto Copernico, è di questa mattina...
  • A Roma tornano gli Stati Generali del Mare   Esperti italiani, europei e dei paesi del Mediterraneo per parlare di ecologia, economia e cooperazione transfrontaliera sotto l’egida di “Mareamico” Dal 22 al 25 ottobre approda a Ostia la...
  • Poste Italiane comunica che oggi 27 settembre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Senso civico” dedicato al Generale Carlo Alberto...
  • #CORONAVIRUS 27 SETTEMBRE 2020 OGGI 13 NUOVI CASI AI CASTELLI ROMANI E LITORANEA (181 NELLA REGIONE LAZIO, 79 SOLO A ROMA)    IL SERESMI HA AGGIORNATO I DATI DEI COMUNI DEL LAZIO: ALBANO +18 NUOVI...
  • DUBAI, CANI E GATTI RANDAGI LASCIATI SENZA CIBO NÉ ACQUA DUBAI, CANI E GATTI RANDAGI LASCIATI SENZA CIBO NÉ ACQUA. AL VIA LA PETIZIONE MONDIALE DI OIPA INTERNATIONAL L’Oipa Onlus International lancia una petizione globale e scrive alla municipalità di...

GROTTAFERRATA – TRASPORTO SCOLASTICO, SUPERATO LO STRESS TEST CON LE NORME COVID

Settembre 28
13:05 2020

TRASPORTO SCOLASTICO, SUPERATO LO STRESS TEST CON LE NORME COVID:  SI VA VERSO L’ACCOGLIMENTO COMPLETO DELLE RICHIESTE

Massima collaborazione tra Amministrazione comunale, Schiaffini Travel e dirigenze scolastiche nella rimodulazione del servizio: nessun aumento per le famiglie

 

Il servizio di trasporto scolastico ha ripreso il via a Grottaferrata seguendo il calendario delle riaperture delle scuole avvenute, come è noto, tra il 14 e il 24 settembre scorsi.

L’apertura dell’anno scolastico 2020 / 2021 ha previsto in tal senso delle complessità anche relativamente alla riorganizzazione dei servizi connessi alle attività didattica.

Al riguardo si rammenta che nei mesi di luglio e agosto sono stati effettuati incontri tra l’Amministrazione comunale sempre rappresentata ai tavoli dal sindaco Luciano Andreotti, dai dirigenti dei vari settori e da assessori e delegati competenti, le dirigenze scolastiche dei due Istituti Comprensivi comunali: Falcone e San Nilo e la ditta Schiaffini appaltatrice del servizio di trasporto scolastico nel territorio comunale di Grottaferrata.

Obiettivo degli incontri è stato definire in base alle normative vigenti anti-contagio da Covid-19 (capienza dell’80% dei posti a sedere) le regole da seguire per offrire un efficiente servizio di trasporto ai giovani studenti grottaferratesi.

In tal senso è stato pubblicato un bando con scadenza al 31 luglio scorso, alla cui data si è rilevata una diminuzione delle richieste rispetto all’anno precedente.

I mezzi a disposizione dell’azienda Schiaffini sono stati sufficienti a coprire il fabbisogno delle famiglie.

L’Amministrazione comunale, considerando la residua disponibilità di posti, ha quindi esaudito anche richieste di iscrizione giunte fino alla data del 7 settembre scorso.

Effettuato un primo stress-test in questi giorni di avvio delle lezioni, l’Amministrazione valuterà le ulteriori richieste pervenute fuori termine in relazione alla capienza delle linee, ovvero quelle pervenute dopo il 7 settembre.

L’elaborazione di dati, la creazione delle graduatorie e l’assegnazione dei posti sul trasporto scolastico, di cui il Comune ha a carico circa l’80% del costo a fronte di un 20% demandato alle famiglie dei giovani utenti, avviene nella massima collaborazione tra le scuole, la ditta appaltatrice Schiaffini Travel e gli uffici comunali competenti, coordinati dalla dottoressa Patrizia Pisano in collaborazione con l’assessora alle Politiche sociali, Tiziana Salmaso e il delegato alle Politiche scolastiche, Franco Antonio Sapia.

“La rimodulazione del servizio, come è facilmente intuibile, per garantire il distanziamento sociale e un trasporto dei nostri studenti che sia in assoluta sicurezza comporterà una maggiorazione dei costi del servizio”dichiara il sindaco Luciano Andreotti.

“Un extra-gettito, ci tengo a sottolineare – conclude il primo cittadino grottaferratese – che il Comune per il biennio 2020-2021 coprirà con propri fondi, senza chiedere un euro in più alle famiglia. E’ una scelta netta e per non gravare sui bilanci delle famiglie già provati dai complicati mesi di chiusura nell’auspicio che con l’ausilio del senso di responsabilità e la collaborazione civica di tutti, l’emergenza sanitaria legata al contagio da Covid-19 possa rientrare prima possibile”.

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento