Notizie in Controluce

Idrocefalo normoteso, la malattia sconosciuta

 Ultime Notizie

Idrocefalo normoteso, la malattia sconosciuta

17 Maggio
14:56 2009

A differenza di queste, come hanno spiegato gli esperti e come dimostrato dalla testimonianza di un paziente presente all’evento, l’Idrocefalo Normoteso è curabile con un intervento neurochirurgico di durata mediamente inferiore ai 60 minuti.
Dal punto di vista fisiologico, l’Idrocefalo Normoteso è causato da un eccessivo accumulo di liquido nelle cavità o nei ventricoli del cervello. Grazie all’impianto di una valvola, l’eccesso di liquido viene drenato e incanalato verso un’altra parte del corpo, dove può essere assorbito dal flusso sanguigno. La maggior parte dei pazienti torna ad una condizione di normalità nell’arco di 24/48 ore dall’intervento.
All’evento hanno partecipato esperti provenienti dalle aziende ospedaliere: Umberto I, Santo Spirito, San Camillo, Tor Vergata, Santa Lucia e San Giovanni, i quali si sono proposti per sensibilizzare il grande pubblico e il personale medico verso questa malattia poco conosciuta.

Articoli Simili