Notizie in Controluce

Il 24 luglio a Latina concerto dal vivo per il Festival Pontino

 Ultime Notizie

Il 24 luglio a Latina concerto dal vivo per il Festival Pontino

Il 24 luglio a Latina concerto dal vivo per il Festival Pontino
Luglio 22
14:13 2020

Al Circolo Cittadino di Latina

il 24 luglio la musica dal vivo del

Festival Pontino di Musica.

Recital pianistico del giovane talento Filippo Tenisci, 

fra Liszt, Wagner e Beethoven.

 

Sono già quasi quindicimila le visualizzazioni

per i concerti in streaming su facebook

 

Venerdì 24 luglio (ore 21) il Festival Pontino di Musica sarà a Latina al Circolo Cittadino (piazza del Popolo 2) con il primo e unico appuntamento dal vivo che segna la speciale edizione del festival di quest’anno, la n. 56. Protagonista sarà un promettente talento, Filippo Tenisci, pianista nato a Tirana e cresciuto musicalmente in Italia, classe 1998, vincitore nel 2018 dell’International Competition for Youth “Dinu Lipatti”.

Tenisci esegue un programma di grande virtuosismo e di impegno non comune. Apre il concerto con la trascrizione lisztiana di Elsas brautzug zum Munster dal Lohengrin di Richard Wagner, e prosegue con due imponenti Sonate. L’op. 109 in mi maggiore di Ludwig van Beethoven è la terz’ultima delle 32 Sonate che il musicista tedesco ha scritto per pianoforte, composta fra il 1819 e il ’20, nel cuore del suo ultimo periodo creativo, un ponte verso il futuro. Nuove possibilità armoniche e formali si sperimentano anche nella Sonata in si minore di Franz Liszt, fra le pagine pianistiche più importanti dell’Ottocento, scritta a poco più di trent’anni di distanza da quella di Beethoven.

 

Il concerto a Latina chiude un’intensa settimana di musica per il Festival Pontino di Musica, che per l’emergenza Corona Virus ha dovuto riformulare, come molte altre istituzioni, la sua programmazione. Senza rinunciare alla musica ha trasmesso in diretta streaming sulla pagina facebook del Campus Internazionale di Musica quattro concerti da alcuni dei luoghi più suggestivi che da più di cinquant’anni ospitano il Festival. Il Castello Caetani di Sermoneta e il Giardino di Ninfa hanno accolto i concerti di Giovanni Gnocchi, Mario Caroli e Andrea Lucchesini solisti internazionali e docenti dei Corsi di perfezionamento di Sermoneta (Lucchesini proprio quest’anno avrebbe dovuto iniziare il suo primo anno di insegnamento), cui si è affiancato il giovanissimo talento Daniele Fasani, pianista, vincitore della seconda edizione del Premio Riccardo Cerocchi. Un successo che ha permesso al Festival di raggiungere un pubblico nuovo, collegato dall’Italia e dal resto del mondo, che al momento ha raggiunto quasi quindicimila visualizzazioni sulla pagina facebook del Campus.

 

Filippo Tenisci è nato nel 1998 a Tirana, ha iniziato i suoi studi in età infantile sotto la guida di Emira Dervinyte. Dal 2011 al 2016 ha frequentato, con risultati eccellenti, i corsi pre-accademici del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma con Massimo Spada. Ha partecipato nel 2012 alla lezione/concerto del pianista Lang Lang in occasione del “Lang Lang Fest” svoltosi al Parco della Musica a Roma. È stato allievo dal 2012 al 2017 di Sabrina Ceccarelli presso il Liceo Musicale “Farnesina”. Ha frequentato diverse masterclass con Roberto Galletto, Justas Dvarionas, Jun Kanno, Ralf Nattkemper, Ewa Pobłocka, Elisabetta Guglielmin, Boris Petrushansky, Elisso Virsaladze e Daniel Rivera. Dal novembre 2016 studia presso l’Accademia AIMART di Roma con Daniel Rivera. È stato premiato in diversi Concorsi, tra i quali: Insieme per Fare, Città di Tarquinia, 7 Note Romane, Dinu Lipatti, 88 Tasti, Note in Armonia, Concorso Internazionale Musicale “Città di Pesaro”, Città di Magliano Sabina e Visconti. Nel 2016 si è classificato terzo al Concorso Internazionale “Resonances” di Parigi, ricevendo il premio come miglior esecutore della musica ucraina, con la possibilità di tenere concerti in Lituania. Nel 2017 insieme alle associazioni culturali “Enrico Toti” e “Imprenditori di Sogni” ha partecipato allo spettacolo musicale Versus, eseguendo musica di Chopin. Si è esibito in diverse sale da concerto come la Sala Accademica del Conservatorio di Santa Cecilia, Parco della Musica, Teatro Italia a Roma, Conservatorio di Ginevra, Sala Liszt dell’Accademia di Ungheria, Palazzo Cavagnis a Venezia, Sala Riario Episcopio al Borgo di Ostia Antica, Circolo del Ministero degli affari esteri a Roma e in diversi festival internazionali come il 52° Festival Pontino di Musica, Villa Pennisi in Musica, Duchi D’Acquaviva, Suonaroma, “Villa Borghese Piano Day”, Fano Music Fest, Concerti del Tempietto, Livorno Music Festival, Monferrato Classic Festival e Danzalamente. Nel 2017 ha iniziato a collaborare con la fagottista Sarah Carbonare e il clarinettista Giuseppe Federico Paci formando un trio con il quale si è esibito all’Accademia d’Ungheria a Roma e al Musica in Corso Festival. Nel 2018 è vincitore dell’International Competition for Youth “Dinu Lipatti”, vincendo una borsa di studio e un concerto premio da tenersi presso il “Propatria Festival Internazionale dei Giovani Talenti”. Recentemente ha debuttato in Germania. È membro fondatore dell’Associazione giovanile Riccardo Cerocchi dalla primavera del 2019.

 

Immagini video di repertorio di Filippo Tenisci

https://youtu.be/LuhieKNBdTs

 

altri video sul canale youtube di Filippo Tenisci

https://www.youtube.com/channel/UCJBouBb3VM68_l74_yyxaXQ

 

Foto

https://www.dropbox.com/sh/q0xltquq8uhiynd/AABqDNUiWQhWOi4XHZCsRPRFa?dl=0

 

Info:

Fondazione Campus Internazionale di Musica, Via Varsavia 31, 04100 Latina

tel. 0773 605551, cell. 329-7540544;  www.campusmusica.it, info@campusmusica.it

 

Biglietto concerto 24 luglio: posto unico 10€

 

Ufficio stampa:

Sara Ciccarelli

e-mail sara.ciccarelli@fastwebnet.it / stampa_festivalpontino@panservice.it

 

:::::::::::::::::::::::

IL PROGRAMMA

dal vivo

venerdì 24 luglio ore 21

Latina, Circolo Cittadino (piazza del Popolo 2)

Filippo Tenisci pianoforte

Wagner-Liszt                                                            Elsas brautzug zum Munster aus Lohengrin S. 445

Ludwig van Beethoven                                        Sonata per pianoforte n. 30 in mi maggiore op. 109

Franz Liszt                                                                 Sonata in si minore

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento