Notizie in Controluce

Il 6 marzo Angelo Longoni presenta il libro “Modigliani il principe”

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

Il 6 marzo Angelo Longoni presenta il libro “Modigliani il principe”

Il 6 marzo Angelo Longoni presenta il libro “Modigliani il principe”
Marzo 04
17:08 2020

Roma – Euroma2 apre il mese di marzo con un nuovo appuntamento del Caffè Letterario. Venerdì 6 marzo, alle ore 18:00, il regista e scrittore Angelo Longoni interviene, nello spazio riservato alle novità editoriali ed all’incontro con gli autori, per presentare il suo ultimo libro: Modigliani, il principe, Giunti Editore. La biografia del noto pittore è stata scritta in coincidenza con i 100 anni dalla morte dell’artista livornese, celebre per i  ritratti di donna stilizzati e per i sensuali nudi femminili. Intervengono, insieme all’autore, la giornalista de Il Messaggero Valeria Arnaldi e l’attrice Eleonora Ivone, che eseguirà un reading di alcuni passaggi del libro.

La fugacità della vita, la rarità di un animo sensibile, la ‘maledizione’ dell’essere incompreso. Sono gli aspetti che tutti conosciamo del pittore “delle donne dai colli lunghi”, Amedeo Modigliani. Quello che ci è sfuggito finora è quanto questo artista fosse fragile, ma anche pieno di vitalità. È qui che Angelo Longoni riesce a entusiasmarci e rapirci: ci cattura con la sua scrittura scenografica, i suoi dialoghi pieni di naturalezza e le vivide ambientazioni. Siamo noi stessi a rivivere la vita dell’artista e a sentire le sue intime passioni: scappiamo da Livorno, ci incantiamo davanti a Firenze, riviviamo i primi giovani e potentissimi amori. Il legame esclusivo con la madre, poi le incomprensioni, la malattia che ritorna e lo slancio vitale che non lo abbandona mai. Con lui corriamo a Parigi, richiamati dal fermento bohémien: incontriamo Picasso e Soutine, ci addentriamo nei vicoli, nei cabaret e nelle alcove, ci innamoriamo follemente di ogni sua donna, di ogni sua musa: Anna Achmatova, Beatrice Hastings e poi la Diva Kiki di Montparnasse, fino alla dolce Jeanne.

Il mondo straordinario di un uomo costantemente in lotta con i suoi demoni, sensibile, schivo, impenetrabile, ma sempre capace di ritrovare il coraggio di stare al mondo vivendo a un passo dalla morte. Un vortice di emozioni ci trascina nella vita eccezionale di uno degli artisti più enigmatici di tutti i tempi. Un ritratto avvincente come il più appassionato dei romanzi, ma sempre centrato su una documentazione attendibile e su una rigorosa fedeltà alla verità della storia, quella di un uomo alla ricerca della pace nella bellezza, che ha saputo catturare i momenti di abbandono irripetibili e alla perenne ricerca di un sogno da realizzare in grado di guarirlo per sempre, di liberarlo; una stella solitaria dannata e tenace, capace di imparare dal disordine e diventare eterno.

Angelo Longoni – (Milano, 1956) è drammaturgo, regista e narratore. Diplomatosi alla Civica Scuola d’Arte del Piccolo Teatro, s’impone all’attenzione nazionale nel 1989 con il dramma Naja, la cui versione cinematografica esce nel 1997. Oltre a Naja (Mondadori, 1989), ha pubblicato Caccia alle mosche (Mondadori, 1991), Siamo solo noi (Mondadori, 2006) e Vita (Iacobelli, 2012). Per Giunti è uscito nel 2018 L’amore migliora la vita.

EUROMA2 Via Cristoforo Colombo, angolo Viale dell’Oceano Pacifico (Roma)
www.euroma2.it

 

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento