Notizie in Controluce

IL CORO POLIFONICO ALESSANDRO MORESCHI E’ IN LUTTO

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

IL CORO POLIFONICO ALESSANDRO MORESCHI E’ IN LUTTO

IL CORO POLIFONICO ALESSANDRO MORESCHI E’ IN LUTTO
Maggio 27
17:44 2020

Con profondo dolore abbiamo appreso della scomparsa dell’amico Franco Gattari.

Franco, Socio Fondatore nel 2001, dell’Associazione Culturale Alessandro Moreschi e del suo Coro, è stato fino a tutto il 2011 corista nella sezione dei bassi. La sua voce bella, forte e potente si amalgamava con delicatezza alle altre.

Dopo la sua uscita dal Coro, per motivi di salute, non è mai mancato a un nostro concerto, veniva, ascoltava e poi dispensava consigli o critiche.

In questi ultimi due anni era molto contento della riuscita dei nostri concerti, “siete migliorati molto” diceva.

Se ne andato, senza che nessuno di noi potesse salutarlo a causa di queste restrizioni in atto, in silenzio, come la neve che cade e tutto copre “col bianco suo mantello il nostro amico, il nostro fratello”, brano che tante volte ha cantato e che lo affascinava.

Ciao Franco, non ti dimenticheremo!

Desideriamo inviare un affettuoso abbraccio a Germana, Flavio, Paolo, Armando e Pina.

A nome di tutto il Coro e dei Maestri

Il Presidente

Claudina Robbiati

 

Monte Compatri, 27 maggio 2020

 

 

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento