Notizie in Controluce

IL CORONAVIRUS NON FERMA LA CULTURA. IL SISTEMA BIBLIOTECARIO PRENESTINO VI RACCONTA UNA FAVOLA.

 Ultime Notizie

IL CORONAVIRUS NON FERMA LA CULTURA. IL SISTEMA BIBLIOTECARIO PRENESTINO VI RACCONTA UNA FAVOLA.

Marzo 27
15:38 2020

Il Sistema Bibliotecario Prenestino ha realizzato una rubrica on line denominata #IlSistemaTiSostiene dedicata ai più piccoli e non solo. Una rubrica con tre uscite settimanali composta da fiabe audio/video – che ci farà compagnia per tutto il periodo del lockdown – curata direttamente dai bibliotecari del Sistema che hanno dato voce, colori e musiche alle Fiabe più famose scritte da grandi autori da Esopo, a La Fontaine, dai fratelli Grimm a Hans Christian Andersen. Un progetto coordinato dalla Direttrice Luciana Fedeli e del suo staff in collaborazione con gli operatori della Cooperativa sociale Le Ginestre Onlus
“In questa fase critica per il nostro paese, il Sistema Bibliotecario Prenestino – dichiara il Commissario Danilo Sordi – ha deciso di non fermarsi, continuando a mettere in campo la passione e la dedizione in materia di cultura e di diffusione della lettura, nonostante le restrizioni decretate per la tutela della salute pubblica che stanno interessando anche gli spazi culturali. Da qui l’idea di una rubrica di favole on line per intrattenere grandi e piccini in questo momento in cui tutti dobbiamo restare a casa. Buona visione a tutti!”.
“Abbiamo deciso di sfruttare al meglio gli strumenti informatici per arrivare ai nostri utenti – dichiara la direttrice del Sistema Bibliotecario Luciana Fedeli – alleggerendo attraverso le favole, un momento certamente non facile per tutti. Invito tutti a riscoprire le bellezze di racconti senza tempo in grado di emozionare ancora grandi e piccini, in attesa di poterci incontrare di nuovo nelle nostre biblioteche”.
Per ascoltare le favole seguite la pagina facebook del Sistema Bibliotecario Prenestino
Forza #IlSistemaTiSostiene #TuttoAndràBene

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento