Notizie in Controluce

IL CUTROFIANO FA SUO IL BIG MATCH CON L’APRILIA.

 Ultime Notizie
  • ​​Domenica 19 luglio il Parco Maiuri inizia il suo nuovo ciclo ​​Domenica 19 luglio il Parco Maiuri inizia il suo nuovo ciclo, in via sperimentale, un primo appuntamento con il mercato di prodotti agroalimentari a km zero OPEN DAY E MERCATO...
  • Pomezia – Adotta un’aiuola Adotta un’aiuola, pubblicato l’avviso pubblico per le imprese e le attività commerciali del territorio Adotta un’aiuola. Torna l’iniziativa del Comune di Pomezia rivolta alle imprese del territorio per l’allestimento e...
  • GROTTAFERRATA, IL PRATICELLO E’ TORNATO A FIORIRE         IL SINDACO: “L’AMMINISTRAZIONE DA’ RISPOSTE ALLA CITTA’”   Il parco di Largo Gorizia riaperto dopo la completa riqualificazione. Un’opera da 200mila euro con nuove luci, piante, panchine, giochi, una...
  • IN RICORDO DEL GENIO NIKOLA TESLA Lo scorso primo luglio, Tesla, la società produttrice di auto elettriche fondata da Elon Musk, é diventata la prima società automobilistica del mondo per valore azionario, superando Toyota. Ma chi...
  • Autostrada Cisterna – Valmontone E’ di ieri la notizia che l’Autostrada Cisterna – Valmontone potrebbe essere divisa dal progetto Roma – Latina e che la costruzione stessa dell’opera verrà gestita in house da ANAS....
  • Il ricorso delle associazioni e dei comitati, ha salvato la Valle del Mignone! Il ricorso delle associazioni e dei comitati, ha salvato la Valle del Mignone! La corte di giustizia EU ha chiarito che il tracciato verde non è l’unico tracciato possibile. Con...

IL CUTROFIANO FA SUO IL BIG MATCH CON L’APRILIA.

IL CUTROFIANO FA SUO IL BIG MATCH CON L’APRILIA.
Febbraio 08
19:54 2016

Cutrofiano 7 febbraio 2016 – E’ della Demo Cutrofiano il big match della 14^ giornata del campionato di Serie B1 Femminile. In un Pala Cesari caldissimo le pantere di Antonio Carratù, con un avvio disastroso e sotto di due set, vincono in rimonta dopo un lungo inseguimento, restituendo alle pontine il 3-2 subito all’andata. La gara si era messa bene per l’Aprilia, capace di infliggere un pesante 0-2(17-25) (17-25), approfittando anche di un Cutrofiano impreciso e poco reattivo. La Giò Volley, in questa fase è padrona del campo, gioca con attenzione trovando nella fase aerea e in difesa un valido baluardo alle incursioni nemiche. Nell terzo set però, la squadra pontina cede, subisce il solito black out emotivo lasciandosi dominare senza reagire dal Cutrofiano che coglie l’occasione e accorcia le distanze(25-14) tornando a sperare. La speranza diventa realtà nel quarto set nel quale la Giò Volley, pur lottando con maggiore determinazione, non riesce più a produrre il gioco brillante e veloce di inizio gara, trovandosi di fronte ora una squadra cresciuta nel gioco e nella convinzione psicologica, determinatissima in battuta, a muro e in difesa che crede nel pareggio e lo trova dopo un tiratissimo set(25-23).Tie break incandescente (4-6), squadre attente a non commettere passi falsi(8-6) e a cercare il moneto favorevole per sferrare l’attacco decisivo(10-10). Le pontine tentano con Borelli e David lo strappo finale (12-13) ma le fast di Diomede, sempre lucida e precisa, chiudono un match difficile regalando al Cutrofiano una insperata e sofferta vittoria. Peccato per la Giò Volley, e per una gara che poteva avere ben altro epilogo, dopo la partenza a razzo nei primi due set, ma nella quale ancora una volta si sono evidenziati i problemi legati all’approccio e alla gestione delle gare esterne. Nonostante la sconfitta e in virtù dei risultati delle altre gare, la Giò volley rimane seconda a quota 29, seguita dal Volleyrò terzo con 27 punti reduce dalla sconfitta esterna al tie break col Terracina.

Ufficio stampa Giò Volley Aprilia

Settore comunicazione e immagine

Giandomenico Gentile – Alberto Catinella

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento