Notizie in Controluce

Il Museo Egizio si prepara ad accogliere il nuovo anno con numerosi appuntamenti dedicati

 Ultime Notizie

Il Museo Egizio si prepara ad accogliere il nuovo anno con numerosi appuntamenti dedicati

dicembre 29
14:59 2017

Il Museo Egizio si prepara ad accogliere il nuovo anno con numerosi appuntamenti dedicati ai suoi ospiti e attività ideali per grandi e piccini

Torino, 29 dicembre 2017

SESHEN: LUCE DI VITA ETERNA / EGITTO ESSENZIALE

Doppio appuntamento al Museo Egizio nel fine settimana con “Seshen: luce di vita eterna” e “Egitto essenziale”

Sabato 30 e domenica 31 dicembre, le famiglie sono invitate al Museo Egizio – via Accademia delle Scienze 6 – per un doppio appuntamento. Saranno due, infatti, le visite guidate che accoglieranno grandi e piccini: alle ore 10:10 si potrà partecipare a “Seshen: luce di vita eterna”, alle ore 15:10, invece, andrà in scena “Egitto essenziale”.

“Seshen” è il nome con il quale gli antichi egizi chiamavano il fiore di loto. Si tratta di un simbolo fortemente connesso alla luce del sole e presente in molti miti faraonici: si narra, infatti, che fu proprio un loto, emerso dalle acque primordiali, a diventare la culla in cui ogni mattina nasce il sole.
Durante questa visita, il pubblico sarà guidato attraverso le sale del Museo, alla scoperta dei reperti più significativamente connessi a questo elemento: raffigurato nei corredi funerari, nell’architettura e nei prodotti artigianali, il fiore di loto simboleggiava per gli antichi egizi la rinascita dopo la morte, la vita eterna, il rinnovamento e la connessione con il sole.

“Egitto essenziale” è un percorso sensoriale a 360° fatto di fragranze e reperti.
Nella cultura faraonica la cura del corpo era intesa come rituale per l’armonia dell’anima e l’esaltazione della bellezza. Le pratiche di cosmesi avevano finalità sia terapeutiche che simboliche e, in questa prospettiva, gli abitanti della Valle del Nilo impararono sin da subito a sfruttare le preziose proprietà degli elementi presenti in natura. Grazie alle indicazioni ricevute dai curatori, che ne hanno trovato tracce su tele e papiri, sono state selezionate alcune delle essenze che questo antico popolo utilizzava. Durante la visita, il pubblico avrà l’opportunità di vivere un’esperienza unica grazie ad una significativa selezione di oggetti e particolari installazioni olfattive.

Il Museo Egizio propone due visite guidate capaci di coinvolgere grandi e piccini alla scoperta della civiltà nilotica attraverso i simboli e i profumi che caratterizzavano la quotidianità nell’antico Egitto.

INFORMAZIONI UTILI

Seshen: luce di vita eterna

Pubblico: bambini (6-11 anni) accompagnati dai genitori
Data e orari: sabato 30 e domenica 31 dicembre, ore 10:10
Durata: 120 min.
Prezzo al pubblico: € 8,00 (biglietto di ingresso escluso)
Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì, 8:30 – 19:00; sabato, 9:00 – 13:00.

Egitto Essenziale

Pubblico: bambini (6-11 anni) accompagnati dai genitori
Data e orari: sabato 30 e domenica 31 dicembre, ore 15:10
Durata: 90 min.
Prezzo al pubblico: € 5,00 (biglietto di ingresso escluso)
Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì, 8:30 – 19:00; sabato, 9:00 – 13:00.

DALLE ULTIME DINASTIE ALL’IMPERO ROMANO

Continuano gli appuntamenti al Museo Egizio per ripercorrere la storia delle collezioni e conoscere i misteri della civiltà nilotica

Sabato 30 dicembre, alle ore 14.50, presso il Museo Egizio in via Accademia delle Scienze 6, è in programma il penultimo appuntamento con le visite guidate speciali. Della durata di 60 minuti, questi percorsi si concentrano, di volta in volta, su alcune delle aree espositive, offrendo la possibilità di approfondire particolari temi legati all’Antico Egitto.

Accompagnati attraverso la Galleria dei Sarcofagi, la Sala Epoca Tarda, la Sala Tolemaica e la Sala Romana, i visitatori potranno conoscere la storia delle grandi famiglie che hanno segnato la storia dell’Egitto attraverso mille anni di trasformazione culturale: Nubiani, Assiri, Persiani e il grande impero ellenistico realizzato da Alessandro Magno, fino al 30 a.C. in cui la conquista da parte di Roma decretò per l’Egitto la fine dell’indipendenza.

Un’occasione unica, questa, per ammirare e scoprire i 4000 anni di storia custoditi dal Museo, lasciandosi coinvolgere in un vero e proprio viaggio nel tempo, immersi in un’atmosfera unica e densa di fascino.

INFORMAZIONI UTILI
Dalle ultime dinastie all’Impero Romano

Data e orari: sabato 30 dicembre, ore 14.50
Durata: 60 min.
Prezzo al pubblico: € 5.00

VISITA GUIDATA IN LINGUA INGLESE

Il Museo Egizio propone una visita guidata alla scoperta dei suoi capolavori in lingua inglese

Sabato 30 dicembre, domenica 31 dicembre e lunedì 1 gennaio, alle ore 15:00, il Muse Egizio – via Accademia delle Scienze 6 – offre la possibilità ai suoi visitatori di partecipare a una visita guidata in lingua inglese.
Della durata di 2 ore, l’appuntamento ha lo scopo di presentare i preziosi capolavori custoditi nelle suggestive sale del Museo.

Il percorso proposto attraverserà tutti gli spazi espositivi, guidando i partecipanti alla scoperta dei passaggi fondamentali dello sviluppo storico e cronologico dell’antica civiltà nilotica: un vero e proprio salto nel tempo che offre la possibilità di conoscere i misteri, l’arte e la cultura dell’Antico Egitto.

Il pubblico potrà, inoltre, ammirare la mostra “Missione Egitto 1903 – 1920. L’avventura archeologica M.A.I. raccontata”, un viaggio che ripercorre i passi della Missione Archeologica Italiana in Egitto nei primi decenni del Novecento, tra successi, imprevisti e difficoltà. Attraverso un’eccezionale rassegna di foto storiche scattate durante le campagne di scavo, documenti, lettere, oggetti e reperti archeologici, inseriti in ricostruzioni reali e virtuali, il pubblico potrà vivere in prima persona la grande avventura che ha permesso l’ampliamento dei tesori del Museo Egizio, così come lo conosciamo oggi.

INFORMAZIONI UTILI
Visita guidata in lingua inglese

Data e orari: sab. 30 e dom. 31 dicembre, lun. 1 gennaio, ore 15:00
Durata: 120 min.
Prezzo al pubblico: € 9.00 (biglietto d’ingresso escluso)

LA MIA FAMIGLIA EGIZIA / CHI VUOL ESSERE FARAONE? L’ANTICO EGITTO IN PILLOLE

Il Museo Egizio saluta il nuovo anno con un doppio appuntamento dedicato alle famiglie: “La mia famiglia egizia” e “Chi vuol essere faraone? L’antico Egitto in pillole”

Da lunedì 1 a venerdì 5 gennaio, il Museo Egizio – via Accademia delle Scienze 6 – inaugura il 2018 con due visite guidate pensate per grandi e piccini: alle ore 10:10 l’appuntamento è con “La mia famiglia egizia”, alle ore 15:10, invece, bambini e genitori potranno partecipare all’attività “Chi vuol essere faraone? L’antico Egitto in pillole”.

“La mia famiglia egizia” è una proposta didattica dedicata ai ragazzi in visita al Museo con i propri genitori. Attraverso un’attenta selezione dei reperti custoditi nelle Gallerie della Cultura Materiale e grazie ai racconti sulla realtà famigliare, i visitatori potranno approfondire gli aspetti più comuni della vita quotidiana al tempo dei faraoni. Tema portante della visita sarà la famiglia e la sua centralità nella cultura degli antichi egizi, durante il laboratorio, poi, i genitori potranno collaborare con i più piccoli ricostruendo il proprio albero genealogico, rigorosamente in scrittura geroglifica.

“Chi vuole essere faraone? L’antico Egitto in pillole” è, invece, il titolo della visita guidata che accompagnerà il pubblico attraverso le sale del Museo. Grandi e piccini saranno invitati al confronto e alla riflessione grazie alla serie di quiz e indovinelli distribuiti lungo tutto il percorso espositivo, in un gioco dove bambini e genitori si sfidano nella ricerca della risposta corretta da fornire alle domande poste dall’egittologo, guida abile ed esperta dell’attività. Domande e enigmi indecifrabili verranno presentati ai visitatori e li condurranno alla scoperta di soluzioni talvolta inattese.

INFORMAZIONI UTILI

La mia famiglia egizia

Pubblico: bambini (6-11 anni) accompagnati dai genitori
Data e orari: lun. 1 / mart. 2 / merc. 3 / giov. 4 / ven. 5 gennaio, ore 10:10
Durata: 120 min.
Prezzo al pubblico: € 8,00 (biglietto di ingresso escluso)
Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì, 8:30 – 19:00; sabato, 9:00 – 13:00.

Chi vuol essere faraone? L’antico Egitto in pillole

Pubblico: bambini (6-11 anni) accompagnati dai genitori
Data e orari: lun. 1 / mart. 2 / merc. 3 / giov. 4 / ven. 5 gennaio, ore 15:10
Durata: 90 min.
Prezzo al pubblico: € 5,00 (biglietto di ingresso escluso)
Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì, 8:30 – 19:00; sabato, 9:00 – 13:00.

PER UTERIORI INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI

Telefono: 011 4406903 – mail: info@museitorino.it

Ufficio Stampa Museo Egizio
Spin-To // Comunicare per innovare
web: www.spin-to.it
Roberta De Vitis
mail: devitis@spin-to.it

Resp. Ufficio Stampa
Stefano Fassone
mail: fassone@spin-to.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Archivio

Le Notizie per Data

novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930