Notizie in Controluce

Il Parco per il recupero delle aree archeologiche: il Ninfeo Bergantino

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

Il Parco per il recupero delle aree archeologiche: il Ninfeo Bergantino

Maggio 14
18:57 2009

“Il Parco dei Castelli Romani”, afferma il Presidente Gianluigi Peduto, “è, all’interno del sistema regionale delle Aree Protette, uno dei Parchi nei quali natura e storia sono coniugate ai più alti livelli. È nostro dovere quindi tutelare quelli che possono essere considerati veri e propri tesori del territorio. Gli operai del Parco, recuperando e recintando l’intera area del Ninfeo Bergantino, hanno svolto un lavoro eccezionale ed importante. Continueremo ad impegnare il personale per portare avanti il recupero e la recinzione di tutti i siti di grande valore storico o naturalistico, coerentemente e con convinzione, in modo così da valorizzare e rendere fruibili a tutti le ricchezze culturali e naturali dei Castelli Romani”.

Condividi

Articoli Simili