Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Il teatro amatoriale, passione e creatività

Novembre 14
16:08 2013

“Teatro vero, non falso” come qualcuno lo ha definito solo perché “Amatoriale”, operando una forzatura distorta e del tutto gratuita, laddove le 800 Compagnie con 13000 iscritti non professionisti su territorio nazionale offrono spettacoli particolari, frutto di studio e sperimentazione puntuale ed accurata, con la particolarità che attori e spettatori sono tutti a pari merito “protagonisti” di uno stesso intento: essere portatori di un messaggio. Quello che lega l’Arte alla vita di tutti i giorni con le difficoltà, i nonsensi, le curiosità, le antinomie e le assurdità messe in scena come un “manifesto del sociale” che è intorno a noi. Durante le premiazioni, sabato 26 ottobre, lo stesso Perelli sottolinea quanta innovazione e ricerca è emersa negli spettacoli presentati a partire dai testi per la maggior parte originali. Le dieci compagnie finaliste, su 140 partecipanti in tutta Italia, provenivano da Liguria, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania e Basilicata ed hanno proposto i loro lavori nei fine settimana dal 21 settembre al 20 ottobre. Le premiazioni sono state precedute da uno spettacolo fuori concorso, l’atto unico di Dino Buzzati Sola in casa, un raffinato testo del ’58 sfortunatamente sempre di attualità (la protagonista viene assassinata da un conoscente insospettabile) con una grande prova di recitazione di Elisabetta Berdini del “Teatrone”, perfetta nella gestualità e giustamente misurata nei toni. Naturalmente, trattandosi di una manifestazione aperta alla partecipazione del pubblico, oltre alla giuria ‘professionale’ c’è stato un voto popolare ed una giuria dei giovani in rappresentanza delle scuole superiori, ed i giudizi si sono spesso incontrati. Una bella atmosfera e molto pubblico presente ad applaudire i premiati che elenchiamo di seguito. Per la Giuria dei Giovani i riconoscimenti sono andati a Chiara Giribaldi e Francesco Facciolli e allo spettacolo Gente di Plastica della Compagnia “Costellazione” di Formia. Lo spettacolo più gradito dal pubblico è risultato Il diavolo con le zinne (di Dario Fo) della Compagnia “I Picari” di Macerata. Quindi i premi della Giuria principale: migliori attori non protagonisti Maria Luciana Micucci (Il Viaggio ad Arte) e Paolo Manghesi (Dracula); migliori attori protagonisti Scilla Sticchi (Il diavolo con le zinne) e Marco Cantieri (Buon compleanno); migliore scenografia per lo spettacolo Dracula; migliore regia a Roberta Costantini per Gente di plastica; migliore testo di autore italiano a Massimo Meneghini per Buon compleanno; infine i premi per il migliore spettacolo: 3° premio a Il Viaggio ad Arte della Compagnia “Il Centiforme” di Pignola (Potenza); 2° premio a From Medea delle Compagnie “I cattivi di cuore” di Imperia e “Teatro del Banchéro” di Taggia; 1° premio a Gente di plastica della Compagnia “Costellazione” di Formia. Attestati di partecipazione per le Compagnie non premiate e targhe di ringraziamento per vari personaggi. Si conclude così una rassegna di grande interesse per il livello delle opere e degli attori che testimoniano la vitalità del teatro sempre proiettato verso nuove invenzioni. La riprova è nell’originalissimo spettacolo Gente di plastica super premiato a Velletri ma anche in molti altri concorsi internazionali.

Articoli Simili

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”