Notizie in Controluce

 IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA

 Ultime Notizie

 IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA

 IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA
12 Gennaio
14:43 2020

Riceviamo dal un nostro lettore e volentieri pubblichiamo

Ho realizzato una pagina su Facebook” IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA” con l’obbiettivo di rivalutare il treno e le ferrovie regionali, proponendo dei piccoli viaggi in Centro Italia , che spesso attraversano dei bellissimi territori nel tentativo di creare sinergia tra turismo e trasporto regionale, trasporto che dal dopo guerra ha subito notevoli tagli negli investimenti e con la chiusura di diverse linee regionali e tranvie, su tutto il territorio nazionale, generando lo spostamento di merci e persone sulla gomma, con tutti i relativi problemi per la qualità della mobilità, la sicurezza, l’ ambiente e l’ economia. Vorrei offrire una nuova visione del treno che, attraverso la sua abitabilità garantisce servizi all’altezza di ogni esigenza, in grado di accogliere tutti in particolare la persona con disabilità. Dove i bambini e la loro famiglia trovano il loro spazi, dove si può viaggiare insieme al nostro piccolo animale da compagnia, dove trova posto la nostra bicicletta ed il nostro bagaglio. Liberi dall’uso della cintura di sicurezza si viaggia in piena tranquillità, in ogni condizione climatica, per tutti questi motivi il treno offre un’alta qualità di viaggio alla dimensione umana. Quando scegliamo il treno rispettiamo completamente l’ambiente e l’economia, essendo il trasporto ecologico ed economico per eccellenza, per fare qualche esempio, tutti i treni Olandesi sono alimentati dall’energia elettrica prodotta dal vento, ed il treno consuma il 50% in meno di energia rispetto al trasporto su gomma. Tutti questi aspetti e molti altri sono descritti nel post 13 MOTIVI PER NON PERDERE IL TRENO Nella pagina si propongono dei viaggi In Centro Italia, documentati da: album fotografici, mappe geografiche ed altimetriche, mini-guide per organizzare il viaggio e per ammirare i nostri Appennini, utilizzando il regolare servizio regionale che percorre le nostre ferrovie di montagna, capolavori di ingegneria ferroviaria costruiti intorno alla fine del 1800. Inoltre, per migliorare il turismo, l’economia e la qualità della mobilità nel pieno rispetto dell’ambiente, propongo delle idee: una carrozza panoramica, una carrozza a servizio della disabilità ed una carrozza ciclistica, piccolissimi investimenti che avrebbero un grande impatto per la mobilità della persona e lo sviluppo del territorio. Vi invito a rivedere il treno da una nuova prospettiva, un trasporto che rispetta la dignità della persona, offrendo servizi e confort non eguagliabili, come solo il treno può offrire. La mia speranza è che si investa in questo trasporto, per un futuro dove si facciano scelte a misura dell’umano, dell’ambiente e per l’economia

Vi auguro una buona lettura ed un buon viaggio per chi volesse avventurarsi in questi piccoli viaggi.

 

 

.

 

M.Mauro

 

 

Tags

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento