Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Impianto di riscaldamento in auto: importanza e come funziona

Impianto di riscaldamento in auto: importanza e come funziona
Settembre 14
13:12 2022

L’impianto di riscaldamento costituisce un elemento importante a bordo di un’auto, dal momento che viaggiare al gelo è un’esperienza tutt’altro che piacevole. L’abitacolo, infatti, deve essere confortevole, e consentire al conducente di poter guidare nelle condizioni ideali per il suo benessere. L’impianto di riscaldamento aiuta a mantenere un certo calore all’interno della vettura sfruttando il sistema di combustione del carburante: solo il 30% del calore prodotto, infatti, viene utilizzato per far funzionare il veicolo, mentre il restante 70% viene disperso all’esterno. 

Quando si accende il riscaldamento, invece, un motorino di ventilazione devia l’aria calda all’interno, senza ulteriori consumi di energia. Ma oltre a combattere il freddo pungente che certo non è gradevole, questo sistema consente anche di mantenere il parabrezza appannato, cosa che altrimenti comprometterebbe in modo drastico la sicurezza alla guida, limitando o addirittura impedendo la visibilità sulla strada. Di seguito vedremo quali sono le cause più comuni di un malfunzionamento e come ci si deve comportare per risolvere il problema.

Malfunzionamenti nel sistema di riscaldamento: quali possono essere le cause

Come abbiamo accennato, dunque, l’impianto di riscaldamento è fondamentale per guidare nel comfort e nella sicurezza quando le temperature esterne sono basse. Quando questo non volge correttamente il suo lavoro, è possibile trovarsi di fronte a diverse cause, che potrebbero sottendere un altro tipo di problema.

La meno frequente riguarda un danno a carico dei comandi che attivano il compressore dell’aria condizionata. Spesso, invece, il guasto riguarda direttamente il sistema di riscaldamento. Occorre allora controllare che sia presenta dell’acqua nel radiatore a un livello sufficiente, in modo che il circuito di raffreddamento del motore funzioni a dovere. Da monitorare sono allora il termostato digitale che regola la temperatura dell’acqua, e la ventola che si aziona quando il motore si spegne per raffreddarlo.

Proprio il circuito di raffreddamento rappresenta un elemento critico che potrebbe facilmente presentare dei problemi in caso si accusi un malfunzionamento del sistema di riscaldamento, o addirittura la sa rottura. Ad esempio, può darsi che si siano formate delle sacche d’aria che ostacolino la libera circolazione del liquido che deve raggiungere il radiatore. La potenza del flusso risulta così diminuita, e si noterà che dai bocchettoni uscirà solamente aria fredda. Ma è anche la salute del motore ad essere messa a rischio, e pertanto occorre svuotare l’impianto di raffreddamento dal liquido per poterlo sostituire.

A volte, inoltre, è possibile che, accendendo il riscaldamento, si avverta un forte odore di bruciato. In questo caso, il problema potrebbe riguardare la frizione, oppure una perdita di olio motore o di quello dei freni. Oppure, potrebbe essersi perforata la marmitta, in modo che i gas di scarico non vengono espulsi correttamente ed entrano nell’abitacolo. Ma delle impurità potrebbero anche essere raccolte dall’esterno, causando un odore sgradevole quando vengono immesse attraverso il riscaldamento: in tal caso occorre cambiare il filtro dell’aria. Infine, l’odore di bruciato potrebbe essere prodotto dal surriscaldamento della guarnizione della testata, dovuto alla mancanza di acqua nel radiatore.

Che cosa fare quando il riscaldamento non funziona

Il sistema di riscaldamento, come abbiamo visto, non svolge un ruolo che può essere sottovalutato, e un malfunzionamento può comportare complicazioni serie o essere indice di qualche altro problema. La sua risoluzione deve passare necessariamente per un’officina specializzata, in quanto è necessario condurre diverse verifiche per appurare la causa del danno. Il primo controllo che deve essere effettuato riguarda il livello dell’acqua nel radiatore, ma occorrerà una valutazione più esaustiva per sincerarsi che non sussistano altri potenziali rischi. La prevenzione, in ogni caso, è la migliore garanzia per mantenere in buono stato l’impianto di riscaldamento, ed è quindi vitale sottoporre regolarmente il proprio veicolo a revisione e agli ordinari interventi di manutenzione.

 

Info: 

Informazioni sul riscaldamento centrale tratte da autoparti.it

Le informazioni su come riparare il riscaldamento sono tratte da motori.quotidiano.net

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”