Notizie in Controluce

incontro ex primo ministro Ungureanu e Cardinal Re

 Ultime Notizie

incontro ex primo ministro Ungureanu e Cardinal Re

15 Settembre
09:50 2012

Sua Eminenza il Cardinale Re insieme al deputato del Popolo della Libertà Claudio Scajola.
I valori comuni attorno ai quali si è svolta la discussione sono stati l’importanza della famiglia nella società moderna: la difesa della tradizione Cristiana e il sostegno della capacità economica della famiglia come strumento per migliorare la qualità della vita.
Parlando dei cittadini romeni che vivono in Italia insieme con la loro famiglia e che mantengono ancora forti legami con i parenti, Sua Eminenza il Cardinale Re, ha preso atto dello stretto legame tra i valori promossi da Ungureanu e dal suo Partito di Forza Civica e le esigenze dei cittadini rumeni in tutto il mondo.
“I principi dell’associazione non governativa che ho istituito insieme al mio team, l’Iniziativa civica del centro destra, grazie alla quale il Partito di Forza Civica è diventato una compagine elettorale trainante, portano avanti il rinnovamento della classe politica attraverso la promozione di una differente generazione di politici: più onesti, più competenti e in possesso di soluzioni concrete per la Romania”, ha dichiarato Ungureanu. L’altro argomento fondamentale della conversazione è stata la situazione politica in Romania negli ultimi mesi. La soluzione offerta per il superamento democratico dell’attuale governo da un’alleanza di centro destra è stata ben accolta da sua Eminenza. Anche l’iniziativa espressa dal Partito di Forza Civica di sostenere il Partito popolare europeo è stata apprezzata dal cardinale Re. Eccezionalmente, la delegazione di Ungureanu, della quale fa parte anche Ionut Bazaç, uomo d’affari romeno di successo e vicepresidente del Partito di Forza Civica, è stata invitata a visitare la cappella paolina, la più riservata delle cappelle dei palazzi pontifici: un onore generalmente riservato ai capi di stato.

Articoli Simili