Notizie in Controluce

Indagine di Cittadinanzattiva sugli asili nido comunali nel Lazio,

 Ultime Notizie
  • Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte nel giorno dei suoi funerali. Il cordoglio dell’Amministrazione comunale   Il Comune di Pomezia aderisce all’iniziativa lanciata da Anci Lazio....
  • A ROCCA DI PAPA LE SCUOLE RIAPRONO IL 14 SETTEMBRE Come già assicurato in più occasioni, confermo la riapertura delle scuole comunali di Rocca di Papa per lunedì prossimo, 14 settembre. Le polemiche alimentate in queste ultime settimane di campagna...
  • Festival ArteScienza: dal 15 settembre gli appuntamenti al Goethe-Institut Rom Accelerazione||Decelerazione Roma, 8 settembre – 4 ottobre, 4 dicembre 2020   Dal 15 settembre il Festival ArteScienza al Goethe-Institut Rom. Fino al 25 settembre tutti i giorni, concerti/installazione con gli...
  • Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze. In ritardo lo scuolabus ai Landi”  “A dispetto di quello che sta avvenendo in molti Comuni anche dei Castelli Romani, dove...
  • Cena con Delitto Rock Una cena avvolta nel mistero. Arriva domani la Cena con Delitto Rock. 12 Settembre RedRock via del Casale Santarelli 123 Ingresso gratuito   Una serata tinta di giallo, avvolta nel...
  • La campanella suona ancora!  Pochi semplici suggerimenti rivolti ai genitori per sostenere i propri figli nella ripresa delle attività scolastiche   Dopo mesi di prolungata sospensione delle attività scolastiche in presenza, la scuola riapre...

Indagine di Cittadinanzattiva sugli asili nido comunali nel Lazio,

Febbraio 19
13:48 2010

Caro rette: dura la vita per le giovani coppie, fra difficoltà nel far accedere i propri figli ad asili comunali, alti costi e disparità economiche anche all’interno della stessa regione: si registra una differenza di ben 250€ tra il capoluogo laziale più caro, Viterbo (396€), e il meno caro, Roma (146€). Rispetto al 2007/08, nel 2008/09 le tariffe sono rimaste invariate in tutti i capoluoghi ad
eccezione di Viterbo (+18%), che a livello nazionale ha fatto registrare un incremento inferiore solo a quanto registrato a Oristano (+51%), Ragusa (+29%) e Catania (+20%).
On line su www.cittadinanzattiva.it l’indagine completa a carattere nazionale. L’analisi, svolta dall’Osservatorio prezzi & tariffe di Cittadinanzattiva, ha considerato una famiglia tipo di tre persone (genitori e figlio 0-3 anni) con reddito lordo annuo di 44.200€ e relativo Isee di 19.000€. I dati sulle rette sono elaborati a partire da fonti ufficiali (anni scolastici 2007/08 e 2008/09) delle Amministrazioni comunali interessate all’indagine (tutti i capoluoghi di provincia).
Oggetto della ricerca sono state le rette applicate al servizio di asilo nido comunale per la frequenza a tempo pieno (in media, 9 ore al giorno) e, dove non presente, a tempo ridotto (in media, 6 ore al giorno), per cinque giorni a settimana.
Liste di attesa. Nel Lazio, secondo la banca dati del Ministero dell’Interno sulla fiscalità locale aggiornata al 2007, ci sono 262 asili nido comunali per 14.170 posti disponibili. Il maggior numero di asili è ovviamente presente in provincia di Roma (204, con 12.151 posti), mentre la provincia di Rieti ne registra il numero minore (solo 5, con 238 posti). A fronte di 21.982 domande presentate, nel Lazio il 36% dei richiedenti rimane in lista di attesa, a fronte di una media nazionale del 25%.
Da questo punto di vista, solo la Campania, con il 42% dei richiedenti che rimane in lista di attesa, presenta un dato peggiore di quello che si registra nel Lazio.
Considerando unicamente i capoluoghi di provincia laziali, Latina presenta le liste di attesa più alte con il 61% di domande respinte. Seguono Frosinone (43%) e Roma (37%).
Il commento. “In tema di asili nido comunali” commenta Antonio Gaudioso, vicesegretario generale e responsabile delle politiche dei consumatori di Cittadinanzattiva, “l’Italia sconta un ritardo strutturale ormai conclamato, espressione di una attenzione alle esigenze delle giovani coppie vera solo sulla carta. In questi anni, infatti, molti amministratori hanno parlato di tutela della
famiglia e di asili nido solo in campagna elettorale e pochissimi hanno fatto qualcosa. Ci aspettiamo che con queste amministrative i candidati prendano impegni concreti e misurabili.
Federalismo, d’altra parte, vuol dire soprattutto questo: prendersi impegni e mantenerli. E quello degli asili nido è un modo concreto e non retorico di prendersi cura delle famiglie e dei loro bisogni”.
Copertura potenziale del servizio. Facendo un confronto tra i posti disponibili e la potenziale utenza (numero di bambini in età 0-3 anni) nel Lazio la copertura potenziale del servizio è del 6,5%, a fronte di una media in Italia del 5,8%.
Occupazione femminile. Nel Lazio, l’occupazione femminile arriva al 46,6%, valore superiore alla media nazionale (46,1%).
2
Rette di frequenza nei capoluoghi di provincia laziali
Città Retta 2008/09       Retta 2007/08 Variazione
Roma              146 €              146 €                0 %
Frosinone        248 €             248 €                 0%
Latina              310 €             310 €                 0%
Rieti                 279 €             279 €                 0%
Viterbo             396 €             336 €               18%
Media               276 €             264€                4,6%
Fonte: Cittadinanzattiva – Osservatorio prezzi&tariffe, 2010

Dati relativi alle strutture presenti nei capoluoghi di provincia
N. nidi comunali      Posti disponibili     Domande presentate     Liste di attesa   %di copertura (Bimbi 0-3 anni)
2007     2006           2007       2006                (2007)                         (2007) 
Roma                       181       168          11.159  10.536                17.806                           37%                       10,7%
Frosinone                    5            4              164       140                     286                           43%                        10,1%
Latina                          6            7               107       285                    272                           61%                          2,1%
Rieti                             2            2              138       138                     n.d                           n.d                             9,4 %
Viterbo                         7            2              295       295                    310                             5%                         14,1%
Totale                   201 183                  11.763                  11.394         18.674          37% 1         0,3%
Fonte: Cittadinanzattiva – Osservatorio prezzi&tariffe, 2010

Dati relativi alle strutture presenti nella regione
N. nidi comunali       Posti disponibili       Domande presentate      Liste di attesa         %di copertura

Roma                    204        197            12.151      11.513           19.516                              38%                     7,4%
Frosinone               22          18                 733            717               952                              23%                     4,3%
Latina                     19          17                 559            606               873                              36%                     2,7%
Rieti                          5            4                 238            188               111                                0%                     4,7%
Viterbo                    12            8                 489            547              530                                 8%                     4,6%
Totale                   262        244            14.170       13.571          21.982                              36%                     6,5%
Fonte: Cittadinanzattiva – Osservatorio prezzi&tariffe, 2010

Cittadinanzattiva-onlus -sede nazionale – Ufficio stampa: 0636718.302-408-351; stampa@cittadinanzattiva.it
Alessandro Cossu, resp.   Aurora Avenoso   Mariano Votta 

Condividi

Articoli Simili