Notizie in Controluce

Innova Carlisport Ariccia, Santonico: «Due sconfitte? Il nostro obiettivo non cambia»

 Ultime Notizie

Innova Carlisport Ariccia, Santonico: «Due sconfitte? Il nostro obiettivo non cambia»

Ottobre 18
11:07 2012

Calcio a 5, Serie B nazionale girone E
Innova Carlisport Ariccia, Santonico: «Due sconfitte? Il nostro obiettivo non cambia»
Innova Carlisport di nuovo in Sardegna. Dopo la prima (negativa) trasferta col Capoterra e dopo il k.o. interno all’esordio casalingo col Fiumicino, la squadra di mister Mauro Micheli si trova già

ad affrontare il primo momento delicato della stagione. E all’orizzonte c’è la difficile trasferta con la Paolo Agus, zero punti in classifica come gli ariccini a dispetto delle ambizioni iniziali di assoluto vertice di inizio stagione. «Mi farà piacere ritrovare gente come Beto, Rodrigo e Wilson – dice il pivot ariccino Adriano Santonico -, ma al di là di questo non vediamo l’ora di scendere in campo per cercare di riscattare una brutta partenza di campionato. Andiamo in Sardegna con l’intenzione di fare il massimo». Due sconfitte nelle prime due partite che forse sminuiscono le ambizioni da play off che diversi protagonisti del team ariccino avevano pronosticato a inizio stagione. «Assolutamente no – replica Santonico -, l’obiettivo non cambia: siamo ancora convinti di avere un gruppo competitivo». L’incontro col Fiumicino è stato stregato. «Come prestazione siamo certamente andati meglio di Capoterra – dice l’ex Aloha – poi dopo la metà della ripresa c’è stato un black out e abbiamo sciupato un vantaggio importante di due reti. A livello personale ho sentito un po’ di stanchezza nelle gambe nel finale, ma non credo che quello sia il problema». Santonico, nel primo tempo, ha messo a segno la sua prima rete con la maglia dell’Innova Carlisport. «La dedica è per una persona che già sa – sorride il pivot -, spero che le prossime reti servano a portare punti. Il mio inserimento in questo gruppo? E’ stato facilissimo, mi trovo bene con tutti e vista l’età media molto giovane del gruppo mi ritrovo con piacere a dover fare un po’ da “chioccia” a questi ragazzi».

www.carlisportcalcioa5.net

Condividi

Articoli Simili