Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

JOINTLY – il welfare condiviso vince il Premio #StartupDay dell’Università Bocconi

JOINTLY – il welfare condiviso vince il Premio #StartupDay dell’Università Bocconi
Novembre 22
12:36 2017

JOINTLY – il welfare condiviso vince il Premio #StartupDay dell’Università Bocconi di Milano e Citi Foundation
La startup a vocazione sociale si è aggiudicata il 1° premio nella categoria ‘Social Innovation’
L’award arriva pochi giorni dopo il premio ‘More Than Pink’

Milano, 22 novembre 2017 – JOINTLY-Il welfare condiviso è la migliore startup 2017 nella categoria Social Innovation. La piattaforma di welfare condiviso ideata da Anna Zattoni e Francesca Rizzi è stata premiata all’interno della terza edizione del Bocconi #StartupDay Award, organizzato da Università Bocconi con Citi Foundation nell’ambito dell’iniziativa #pathways2progress.

Gli organizzatori di #StartupDay hanno deciso di premiare Jointly perché propone una piattaforma che consente alle aziende di condividere con altre imprese know-how, tempi e costi di realizzazione dei servizi di welfare, aiutandole a individuare sul territorio controparti di qualità e garantendo ai propri dipendenti l’accesso ad una rete di servizi qualificata e capillare. Questo rappresenta una innovazione rispetto ad un passato in cui il welfare integrativo – un mercato stimato in 15 miliardi di euro – è stato appannaggio delle imprese di grandi dimensioni attraverso rapporti diretti con i provider di beni e servizi. Con un network di 40 aziende clienti (350.000 dipendenti) e oltre 300 partner, Jointly offre l’accesso a una piattaforma digitale con più di 5.000 servizi a sostegno dei bisogni della persona.

“Siamo davvero entusiasti di questo riconoscimento”, ha dichiarato Anna Zattoni, Presidente di JOINTLY. “Questo testimonia la qualità del nostro lavoro e l’innovazione che stiamo portando nel mondo del welfare. I nostri servizi non sono un mero “catalogo di convenzioni”, ma soluzioni progettate per rispondere alle richieste dei nostri clienti, con la massima attenzione alla qualità e volontà di fare rete per sviluppare proposte innovative per le aziende e per creare quello che ci piace definire “Il Welfare condiviso”, ha concluso la Presidente.

La cerimonia di premiazione si è svolta questa mattina all’Università Bocconi, nel corso di uno #StartupDay che ha visto anche i rettori di Università Bocconi (Gianmario Verona) e Politecnico di Milano (Ferruccio Resta) presentare un progetto congiunto dei due atenei, che hanno deciso di mettere in comune competenze e servizi per creare un ecosistema milanese integrato a sostegno dell’imprenditorialità e per la creazione di nuove imprese.

Questo premio si aggiunge a quello di ‘More Than Pink’ ricevuto pochi giorni fa. Grazie al servizio ‘Fragibilità’, Jointly si è infatti aggiudicata anche il 1° premio per la categoria ‘welfare aziendale’ di ‘More Than Pink’, l’iniziativa volta a stimolare idee innovative a sostegno dei bisogni non ancora completamente soddisfatti nel campo della salute femminile, nata dalla volontà della ONG per la lotta contro i tumori al seno, Susan G. Komen Italia, e dell’associazione per la promozione dell’innovazione ItaliaCamp, in collaborazione con il Polo di Scienze della Salute della Donna e del Bambino della Fondazione Policlinico Universitario A.Gemelli di Roma e con il patrocinio del Ministero della Salute.

* * *

JOINTLY – Il welfare condiviso
JOINTLY – Il welfare condiviso è una rete di condivisione e di progettazione di servizi di welfare aziendale nata nel 2014 dall’esperienza umana e professionale di Francesca Rizzi e di Anna Zattoni. Jointly esiste proprio per capire e orientare i bisogni di welfare che nascono in un’epoca di profondi cambiamenti morali e sociali. Il risultato è una solida offerta di servizi innovativi e sostenibili, progettati sui bisogni delle persone e sulle reali possibilità delle aziende e realizzati con i migliori partner in tutta Italia. Con un network di oltre 40 aziende clienti, per un totale di 350.000 dipendenti su tutto il territorio nazionale, e oltre 300 partner, selezionati sulla base di rigorose procedure di accreditamento e volontà di fare rete, Jointly offre ai suoi clienti l’accesso a una piattaforma digitale unica nel suo genere e un circuito esclusivo di più di 5.000 servizi di welfare aziendale a sostegno dei bisogni della persona nelle diverse fasi della vita.

Per maggiori informazioni
Mediatyche – Ufficio stampa Jointly
Luca Cigliano – luca.cigliano@mediatyche.it
Enrica Borrelli – enrica.borrelli@mediatyche.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”