Notizie in Controluce

L'anno che sarà

 Ultime Notizie
  • La comunità di Giulianello accoglie Don Alfonso Fieni L’attuale guida della parrocchia di Rocca Massima-Boschetto ha iniziato il suo ministero pastorale anche presso la parrocchia di San Giovanni Battista È iniziato il ministero pastorale di Don Alfonso Fieni...
  • CIAMPINO: LAVORI PER L’UFFICIO POSTALE DI VIALE KENNEDY Fino al termine degli interventi prolungamento dell’orario fino alle 19.05 per l’ufficio postale di via Bologna.  Previsti anche uno sportello dedicato e una sala consulenza Roma, 21 ottobre 2019 –...
  • E’ stata una Sala Consiliare partecipe e commossa quella che, lo scorso 19 ottobre, nel Palazzo Colonna sede del Comune di Marino, ha assistito alla presentazione del libro di Fabrizio...
  • ALBANO RICORDA LA POETESSA ALDA MERINI ALBANO RICORDA LA POETESSA ALDA MERINI NEL DECENNALE DELLA SCOMPARSA:           AL LICEO FOSCOLO CONVEGNO SUGLI ASPETTI INEDITI DELL’OPERA Appuntamento giovedì 24 ottobre riservato agli studenti. Attesa per l’intervento del fotografo...
  • XIX Settimana della Lingua italiana nel mondo Comincia oggi la XIX Settimana della Lingua italiana nel mondo dedicata all’“Italiano sul palcoscenico” (21/27 ottobre). La Dante, al fianco di Ambasciate e Istituti di Cultura, ha in calendario eventi...
  • COMPAGNIA DEI LEPINI, 4 Comuni ottengono un finanziamento del Ministero per le loro rievocazioni storiche “E’ con enorme soddisfazione che ho accolto la notizia circa l’importantissimo finanziamento che 4 Comuni del comprensorio lepino hanno ottenuto dal Ministero nell’ambito di un progetto presentato sulle rievocazioni storiche...

L'anno che sarà

febbraio 17
21:03 2014

Roma, giorni nostri. L’onorevole Martini (Massimo Bonetti) si accinge, con forti dubbi e perplessità, a pronunciare l’immancabile discorso di fine anno alla nazione. Una notizia arrivata nel pomeriggio, infatti, rimette in discussione tutto quello che la sua devota collaboratrice Greta (Angela Di Sante) ha fatto scrivere per il discorso di buon auspicio. Il politico è preso da mille sensi di colpa ed è addirittura tentato di dire tutta la verità per poi dimettersi e lasciare la patata bollente al suo successore. Ma Greta gli ricorda che è stato eletto con una maggioranza forte, e quindi lo convince ad andare in onda comunque, anche a costo di dire qualcosa di poco attinente alla verità, per tenere tutti buoni e tranquilli, perché poi col tempo tutto si aggiusterà. Sembra tutto pronto, e Greta lascia entrare Gino (Gianluca Tocci) e Lola (Cristiana Vaccaro), la sua compagna. I due, con uno stratagemma, si sono sostituiti alla vera troupe televisiva ed hanno in mente un piano ben preciso per rendere quel capodanno veramente indimenticabile per tutti i cittadini. Tenteranno dunque di ribaltare le ormai vacue sorti del paese, in qualsiasi modo, con espedienti un po’ caserecci, ma guidati da una motivazione unica ed inattaccabile. C’è solo un problema, Lola partecipa spavalda a tutto questo pur essendo prossima al parto. Le sue condizioni di salute detteranno, alla fine dei conti, le regole del gioco.

TEATRO DELLA COMETA – Via Del Teatro Marcello, 4 – botteghino 06 6784380

OCCUPY PIAZZA COLONNA L’ANNO CHE SARÀ

18 febbraio – 9 marzo 2014

Tutti i giorni alle 21 – il sabato alle 17 e alle 21 – domenica alle 17 – giovedì 27 febbraio alle 17

Biglietti da 25 a 14 euro

Articoli Simili