Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

La “Campaniliana” apre ai giovani con il bando per i corti

La “Campaniliana” apre ai giovani con il bando per i corti
Gennaio 13
11:52 2021

La “Campaniliana” apre ai giovani con il bando per i corti: “Umorismo…in corto. Parola di Campanile”

La Fondazione di Partecipazione Arte e Cultura Città di Velletri, in collaborazione con l’Assessorato alle politiche giovanili del Comune di Velletri, l’Associazione Culturale Memoria ‘900 e il Fondo Campanile indice una rassegna di filmati video di genere umoristico in lingua italiana riservata agli studenti degli istituti di istruzione superiore di Velletri e dell’intera provincia di Roma. La partecipazione è soggetta ad iscrizione. Ogni video, realizzato secondo le specifiche tecniche di cui all’Allegato 1, dovrà essere trasmessa tramite il servizio offerto gratuitamente da wetransfer.com, all’indirizzo umorismoincorto@campaniliana.it, accompagnato da una email contenente le informazioni richieste (scaricabili dal link: https://www.campaniliana.it/rassegna_video/?action=regolamento). L’Organizzazione si riserva di individuare i migliori corti pervenuti, tenendo conto anche della valutazione del pubblico e delle preferenze ottenute dal contest sui social. I video dovranno pervenire alla Commissione entro il 15 aprile 2021 via email come da procedura indicata nell’Allegato 2 e i migliori saranno proiettati presso il Teatro Artemisio-Volonté di Velletri entro il mese di ottobre 2021. I primi tre classificati riceveranno un riconoscimento a cura dell’Organizzazione. I video pervenuti non verranno comunque restituiti.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”