Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • I PROBLEMI DEL LATTE IN ITALIA E LA FORZA DEL SETTORE OVICAPRINO I PROBLEMI DEL LATTE IN ITALIA E LA FORZA DEL SETTORE OVICAPRINO AL CENTRO DEL DIBATTITO PROPOSTO NELLE FIERE ZOOTECNICHE INTERNAZIONALI DI CREMONA A CremonaFiere soluzioni e proposte per due...
  • L’ESPERANTO NEL PALLONE Parole in Esperanto sul pallone dei mondiali in Qatar E’ forse per farsi perdonare l’organizzazione di un mondiale che sarebbe stato a lungo contestato che la FIFA ha deciso che...
  • Strade a Ciampino, completato il rifacimento di via Icaro Completato il rifacimento di via Icaro, nel tratto completo tra via Bleriot e via Fratelli Wright. L’intervento ha visto il ripristino del manto stradale al termine dell’intervento per la realizzazione...
  • Pomezia: buoni spesa per le famiglie Comune di Pomezia: buoni spesa per le famiglie, contributo economico straordinario una tantum Dionisi: un Natale all’insegna del sostegno concreto ai più svantaggiati   Pomezia, 2 dicembre 2022 – Pubblicato...
  • Antartide: Beyond Epica, inizia la campagna di perforazione profonda della calotta glaciale     Dall’analisi della carota di ghiaccio dati su evoluzione delle temperature, composizione dell’atmosfera e ciclo del carbonio fino a 1,5 milioni di anni fa Con l’avvicinarsi dell’estate australe riprende...
  • Convegno Nazionale COMPAG 2022 Agricoltura.  La strategia verde europea: un futuro grigio per il settore del commercio? Dal green deal alle carenze di materie prime a livello mondiale, con cali di produzione fino al...

La Lista Unica e Unitaria di Sinistra per le amministrative di Albano (prossima primavera) continua il proprio percorso e il proprio fruttuoso lavoro.

Dicembre 15
13:36 2014

Il dibattito, aperto da Marco Bizzoni, segretario della federazione di Rifondazione Comunista, si è svolto sabato 13 dicembre, in un noto locale pubblico di Albano Laziale. Lì sono state avanzate delle proposte sulla natura della lista, sulle modalità di incontro e partecipazione e sulla tempistica e qualità degli incontri.
Tutti i convenuti sono stati concordi nel ritenere che la costruzione della lista unica e unitaria della SINISTRA debba avvenire in assenza di ogni elemento possibile di preclusione verso quanti intendano impegnarsi nel progetto. Per questo motivo la lista è aperta a tutti coloro che si sentono comunisti, o di sinistra, democratici ma antiliberisti, che militano nei partiti o si muovono individualmente come società civile. A nessuno verrà chiesto di accettare ideologie, filosofie, tesi precostituite, ma solo di riconoscersi all’interno dei grandi valori della sinistra: Ugualianza, Solidarietà, Liberta, Antifascismo, Diritti dei lavoratori. L’obiettivo che ci si è posti è quello di riconsegnare alla Politica la dignità di strumento nelle mani del popolo per trasformare ciò che non funziona nella comunità e nelle istituzioni attraverso un’azione collettiva. Per quanto riguarda le modalità di incontro vi è stato un generale rifiuto dell’affitto di una sede che avrebbe portato a delle modalità di incontro inevitabilmente “carbonare”, al chiuso, che i cittadini avrebbero percepito come segrete. Non abbiamo nulla da nascondere, per questo tutti gli interessati al progetto sono invitati a partecipare alle riunioni che verranno effettuate a cadenza, orientativamente, settimanale in locali pubblici di Albano, Cecchina, Pavona (con tutte le contraddizioni e le possibili difficoltà che ciò potrebbe comportare). Secondo Tito Gaudio, questo può essere una modalità forte per avvicinare i cittadini superando la diffidenza sulla politica. Si è poi discusso su quali modalità si metteranno in opera per giungere alla definizione delle decisioni. Il punto è stato frutto di dibattito in quanto mette timore la presenza di strutture organizzate di Partito, tuttavia l’impegno è quello di cercare, sulle singole questioni, il consenso assembleare e, qualora ciò non fosse possibile, mettere in campo quello strumento semplicissimo ma che spesso tutti si dimenticano di utilizzare che si chiama democrazia. Una testa un voto e chi partecipa decide. Antonio Tedone ha evidenziato come sia necessario continuare a perseguire la linea dell’apertura, anche nei confronti di chi già più volte ha rifiutato l’opzione della lista della SINISTRA, facendo un grande sforzo unitario e mantenendo la disponibilità inclusiva nei confronti di chi decida di far parte del collettivo che sta costruendo la lista. Maurizio Aversa – responsabile per Albano della federazione dei Comunisti Italiani – ha evidenziato come malgrado si sia agli inizi non ci si trovi all’anno zero, e che ci sia un tessuto di problemi affrontati nell’amministrazione che ormai è un nostro patrimonio.
A conclusione dell’incontro, su proposta di Federica Pezzi, si sono affrontate questioni inerenti problematiche amministrative, di cui, il capogruppo in Consiglio Comunale Salvatore Tedone, ha ricostruito i precedenti ed ha dato informazioni sulle prossime scadenze. infine ci si è dati appuntamento per il prossimo incontro a martedì 16, alle 19.30, a margine dell’iniziativa sulla “Buona Scuola” che si terrà presso la sala giunta di Palazzo Savelli.

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”