Notizie in Controluce

La Pro Loco Velitrae presente al Salone Internazionale

 Ultime Notizie
  • 7 settembre 2020: nasce SCR, il “Sistema Castelli Romani” Il Consorzio dei Comuni dei Castelli Romani coordinerà le politiche culturali e di promozione del territorio   I Sindaci di 16 Comuni del territorio hanno approvato definitivamente il nuovo Statuto...
  • MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE MARINO, APPELLO DI GABRIELLA DE FELICE: “SERVE DIALOGO AUTENTICO TRA COMMERCIANTI E COMUNE PER EVITARE EPISODI CHE METTONO AL REPENTAGLIO IL RILANCIO DI UN SETTORE VITALE PER IL CENTRO STORICO”...
  • WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO WILLY, GROTTAFERRATA ADERISCE ALL’INIZIATIVA ANCI LAZIO: BANDIERE A MEZZ’ASTA IL GIORNO DEL FUNERALE DEL RAGAZZO Il sindaco Andreotti rilancia:”Tutti i comuni si costituiscano parte civile ad adiuvandum per manifestare la reazione...
  • Pomezia – Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Muro di recinzione alla scuola di via Cincinnato, partiti i lavori Sono partiti questa mattina i lavori di ristrutturazione del muro di recinzione che circonda il perimetro della scuola primaria...
  • PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra FONDAZIONE PISTOIA MUSEI annuncia PISTOIA NOVECENTO Sguardi sull’arte dal secondo dopoguerra a cura di Alessandra Acocella, Annamaria Iacuzzi, Caterina Toschi 19 settembre 2020 – 22 agosto 2021 ingresso su prenotazione:...
  • LA FISICA DEI RAGAZZI Per una fortunata coincidenza, giovedì 3 settembre, nel Blog del “Fatto Quotidiano” è apparso un appello di Jacopo Fo titolato “Allo studente non far sapere che la fisica è stupefacente...

La Pro Loco Velitrae presente al Salone Internazionale

Novembre 04
07:49 2009

Da grande protagonista nel panorama fieristico internazionale, il Salone offre una forte creatività e capacità di innovazione sia dal punto di vista funzionale – logistico sia estetico. Lo Staff organizzativo ha deciso di mantenere la formula vincente della passata edizione, dedicando la prima giornata agli operatori con oltre 200 hosted buyer internazionali e i successivi 3 giorni al grande pubblico. Una formula multitarget capace di rispondere puntualmente alle esigenze di ogni tipo di utente, businessman o potenziale cliente finale.

Istituzioni ed operatori da tutto il mondo si sono dati dunque appuntamento a Lugano per prendere parte all’evento. Sudafrica, Cipro, Repubblica Dominicana, Russia, Montenegro, Grecia, Spagna, Kenia: sono soltanto alcuni dei paesi rappresentati a Lugano, i cui operatori hanno scelto la professionalità e la solidità del Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze per sviluppare i propri affari in ambito turistico, mentre l’evento è stato ripreso da piú di 60 testate giornalistiche. Gli espositori hanno dunque goduto dei ritorni di una campagna di comunicazione capillare ed integrata, che coinvolge le più importanti testate di settore italiane ed estere, i siti web del settore ed i maggiori quotidiani nazionali ed esteri.

Grazie alla volontà ed al lavoro della Proloco Velitrae, unica Proloco presente tra prestigiosi tour operator di tutto il mondo, la città di Velletri è stata rappresentata, valorizzata e pubblicizzata in ambito internazionale.

La Presidente Dott.sa Anna Morsa, il vicepresidente Franco Favale, i consiglieri della Pro Loco prof.Graziella Berti, Renato Ponzo, Luigino Di Mario e Carlo Pierantozzi hanno centrato in pieno l’obiettivo che si erano prefissati, quello di valorizzare la nostra città e di essere uno strumento di raccordo tra le aziende ed il mondo del turismo internazionale, per un nuovo impulso alle potenzialità del nostro territorio.. Sono stati coadiuvati per l’iniziativa da Claudio Santini titolare del Ristorante “Da Paradiso”, Roberto Polverini titolare dell’Azienda Vitivinicola Le Quattro Vasche, l’apicoltore Donato Salustri, e la giovane Silvia Caprara, che hanno dato il meglio di sé, dimostrando competenza, passione e simpatia.

Per l’occasione è stata realizzata una esaustiva ed elegante brochure realizzata in italiano ed inglese da Aerrestudioidea, grazie alla lungimiranza dei numerosi sponsor che hanno voluto credere nel progetto, hanno portato nella città svizzera il meglio della nostra area in questa vetrina sul mondo .

Davanti alla stand realizzato dalle mani sapienti di Fiorella Capozzi si sono susseguite quasi 80.000 persone, potenziali visitatori e turisti della nostra città e buyer di offerte turistiche del territorio.

Silvia Caprara addetta in veste di seller al workshop internazionale a cui hanno partecipato oltre 600 buyer internazionali e piu’ di 200 trade visitors, ha presentato la città di Velletri ed ha offerto allettanti pacchetti turistici (escursioni naturalistiche, enogastronomiche, museali, pernottamenti in hotel), sfidando una concorrenza internazionale agguerrita e ben più fornita di materiali turistico-promozionali, inutilmente richiesti dalla Proloco Velitrae a molte realtà turistiche di Velletri, che non le hanno sapute o volute fornire, forse inconsapevoli dell’importanza che la presenza a queste manifestazioni può avere sul futuro loro e della nostra città. In realtà, il valore delle manifestazioni turistiche si fa ancora piu’ evidente nelle fasi di crisi economica, che diventano dei veri e propri propulsori economici, capaci di garantire un rapporto diretto ed immediato con i propri interlocutori.
Durante il workshop tra compratori e venditori di prodotti turistici, sono stati presi positivi contatti con operatori di tutto il mondo, in particolare di Austria, Francia, Repubblica Ceca, Dubai, Ucraina, Romania, Turchia, Ungheria, Egitto, Spagna, Canada, Germania. Particolarmente interessati dalla vicinanza con Roma numerosi operatori polacchi.

Lo Stand della Pro Loco Velitrae è sempre stato affollatissimo, grazie alla dovizia dei prodotti in mostra (vino Le Quattro Vasche, Coprovi e Ceracchi, olio del Frantoio Salimei, miele Salustri, pane fragrante e saporito cotto al forno da Giuseppina Guglielmi Polverini, salumi, porchetta, marroni e castagne dei nostri boschi, frutta della nostra terra presentata dentro una vera “scifa” veliterna), ma anche e soprattutto grazie alla disponibilità ed alla simpatia di chi lo gestiva. Non solo degustazioni, dunque, ma dovizia di spiegazioni e inviti a visitare il nostro territorio.
Particolare interesse hanno suscitato nei numerosissimi visitatori i carciofi alla matticella,, presentati sul posto in un vero braciere. Per il prossimo maggio si prevede, dicono gli organizzatori, una grande affluenza di pubblico nazionale e internazionale.

E’ doveroso ringraziare tutti gli sponsor che hanno creduto e reso possibile questa presenza, comprendendo appieno l’importanza di un futuro sviluppo turistico di Velletri.

Velletri ha finalmente ottenuto un importante riconoscimento come destinazione italiana che si distingue per la capacità di coniugare tradizione e patrimonio enogastronomico

Condividi

Articoli Simili