Notizie in Controluce

La setta degli angeli

 Ultime Notizie
  • Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte Pomezia, bandiere a mezz’asta in ricordo di Willy Monteiro Duarte nel giorno dei suoi funerali. Il cordoglio dell’Amministrazione comunale   Il Comune di Pomezia aderisce all’iniziativa lanciata da Anci Lazio....
  • A ROCCA DI PAPA LE SCUOLE RIAPRONO IL 14 SETTEMBRE Come già assicurato in più occasioni, confermo la riapertura delle scuole comunali di Rocca di Papa per lunedì prossimo, 14 settembre. Le polemiche alimentate in queste ultime settimane di campagna...
  • Festival ArteScienza: dal 15 settembre gli appuntamenti al Goethe-Institut Rom Accelerazione||Decelerazione Roma, 8 settembre – 4 ottobre, 4 dicembre 2020   Dal 15 settembre il Festival ArteScienza al Goethe-Institut Rom. Fino al 25 settembre tutti i giorni, concerti/installazione con gli...
  • Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze Gabbarini: “A Genzano le scuole riaprono con tante incertezze. In ritardo lo scuolabus ai Landi”  “A dispetto di quello che sta avvenendo in molti Comuni anche dei Castelli Romani, dove...
  • Cena con Delitto Rock Una cena avvolta nel mistero. Arriva domani la Cena con Delitto Rock. 12 Settembre RedRock via del Casale Santarelli 123 Ingresso gratuito   Una serata tinta di giallo, avvolta nel...
  • La campanella suona ancora!  Pochi semplici suggerimenti rivolti ai genitori per sostenere i propri figli nella ripresa delle attività scolastiche   Dopo mesi di prolungata sospensione delle attività scolastiche in presenza, la scuola riapre...

La setta degli angeli

La setta degli angeli
Gennaio 24
10:16 2012

Titolo: La setta degli angeli

Autore: Andrea Camilleri

ISBN: 9788838925894

Editore: Sellerio

Prezzo: € 14,00

Copertina:Camilleri 2233-3 1

Descrizione: Il nuovo romanzo storico di Camilleri (non la serie Montalbano per capirci) si rifà a un vergognoso fatto realmente accaduto nel comune siciliano di Alia all’inizio del ‘900. L’avvocato Matteo Teresi, già farmacista e giornalista, (nome vero del protagonista della vicenda riportato nel romanzo) si batté con tutte le proprie forze contro uno jus primae noctis esercitato anche su vergini minorenni da un prelato nella propria parrocchia.

Il fatto arrivò a Roma fino alle orecchie di Turati e di Don Luigi Sturzo (nel romanzo Camilleri riporta l’articolo sdegnato di Don Sturzo apparso su ‘Il Sole del Mezzogiorno’ del luglio 1901), ma questo non bastò a salvare il denunciante che dovette imbarcarsi per l’America senza poter fare più ritorno. Andrea Camilleri, colpito forse da recenti fatti di cronaca che hanno visto coinvolte giovani donne e rispettive famiglie più o meno esperte in faccende di compravendita sessuale, lenoni e il solito circo di confessioni e ritrattazioni, racconta fatti del secolo scorso e mette tutta la sua fantasia e capacità d’intreccio per vivacizzare e rendere pieno d’ironia e magistralmente comico (e poi profondamente tragico) l’ambiente nel quale i fatti si svolgono. Per tutte basti la prima scena che apre il libro presso il circolo ‘Onore e Famiglia’ nel quale si riuniscono i notabili del paese. Irresistibile. Stavolta la nota dell’autore è più lunga, di consuetudine lo è nei romanzi storici e il libro tutto è dedicato a «Rosetta per cinquant’anni e passa di vita insieme». L’amore di Andrea Camilleri per le storie per noi ‘accoliti alla sua setta’ è cosa cognita (come scriverebbe lui). Un patrimonio di fatti e misfatti della Sicilia figlia, e madre qualche volta, di tutto lo Stivale per come lo racconta e ce ne rappresenta miserie e nobiltà. Nella sconfitta di Teresi l’epilogo amaro di una disfatta più grande sulla quale continua ad allungarsi l’ombra mafiosa mai ignorata dal grande scrittore.   

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento