Notizie in Controluce

La squadra di Triveri, forse troppo sicura di sé, non è riuscita a gestire l’enorme vantaggio

 Ultime Notizie

La squadra di Triveri, forse troppo sicura di sé, non è riuscita a gestire l’enorme vantaggio

ottobre 21
17:20 2012

PAZZA VIRTUS: SCIUPA 15 PUNTI DI VANTAGGIO E PERDE CON IL FRASCATI BASKET
La Virtus Velletri Basket rimane nei piani alti della classifica, ma purtroppo deve lasciare il primo posto. Sabato 20 ottobre ha, infatti, perso fuori casa contro il Basket Frascati, per 80 a 77.

La Virtus ha iniziato subito forte, trovando canestri da tre punti e bucando facilmente la difesa a zona messa in campo dal Basket Frascati. Il primo quarto è finito, così, con un punteggio di vantaggio per la Virtus Velletri di 16 a 21 Nel secondo quarto la Virtus ha continuato a dominare il campo di gioco tornando negli spogliatoi, per la pausa, con un vantaggio di +8 sui padroni di casa (38-46). All’inizio del terzo quarto la Virtus è riuscita ancora ad allungare, complice il nervosismo del Frascati che è caduto a -20 facendosi sanzionare anche un gesto tecnico per proteste. La Virtus con i giocatori Di Biase e D’Orazio in testa, è riuscita ad allungare fino ad arrivare al +15 con cui si è andati all’ultimo minibreak (52-67). L’ultimo quarto è cominciato con 5 punti lampo di Ciaralli, fino a quel momento rimasto in ombra, che hanno costretto subito il coach della Virtus Velletri, Fabio Triveri ad un timeout. E’ iniziato così un lento ed inesorabile recupero del Frascati, che è riuscito a rosicchiare punti su punti col passare del tempo fino all’ultimo minuto, quando un tiro da tre punti di Ciaralli e successivamente le giocate di Ferrante hanno portato il Frascati sul -1. La Virtus non è riuscita più a segnare e Peruzzi, lasciato libero, colpevolmente, ha segnato i tre punti del sorpasso facendo esplodere i tifosi di casa. La Virtus ha tentato l’ultimo tiro, ma la sfortuna non ha premiato i veliterni. Il tiro di Simeone ha “girato” sul ferro del canestro uscendo, consegnando ai padroni di casa la vittoria. La Virtus ha fatto un’ottima gara per tre quarti, raggiungendo quindici punti di vantaggio. In quel momento è calata l’intensità permettendo al Frascati di rientrare. Probabilmente la sconfitta è ingiusta, ma siamo solo all’inizio del campionato e chissà se un bagno di umiltà non possa far bene in vista delle prossime partite. Il prossimo impegno, domenica 28 ottobre, alle 18.30, presso la Polivalente di Velletri, contro il Fabiani Formia.
Basket Frascati – Virtus Velletri 80-77
16-21; 22-25; 14-21; 28-10
Basket Frascati: Binene, Chianese 5, Monetti 9, Ciaralli 19, Peruzzi 12, Papalotti 13, Vinci 6, Policari 6, Pannozzo, Ferrante 10. All.re Ciaralli. Ass.all.re Nocci.
Virtus Velletri: Bastianelli, Petroni 7, Simeone 10, Garofolo 8, D’Anolfo 3, Di Biase 17, D’ Orazio 22, Filippucci, Prosperi 5, Sica 5. All.re Triveri. Ass. all.re Girelli
Arbitri: Maggiore e Ampollino

Articoli Simili