Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

La Sughereta dimenticata dal Comune di Pomezia e dall’Ente Parco Castelli Romani

Luglio 14
16:08 2021

All’Ente Parco Castelli Romani è affidata la gestione della Riserva Naturale Regionale della Sughereta di Pomezia ai sensi della Legge Regionale n. 12/2016. L’Ente, ferme restando le competenze del Comune in tale ambito, avrebbe il dovere di programmare una serie di azioni – alcune anche in collaborazione con il Comune – volte al controllo, alla protezione e alla valorizzazione dell’area.

Con delibera del 26 gennaio 2021, n. 7, il medesimo Ente ha emesso il Piano triennale delle Performance 2021-2023, con il relativo Piano Annuale di Direzione (PAD). In tale Piano la Riserva della Sughereta è totalmente assente dagli atti di programmazione del Parco.  In particolare:

  • è assente ogni riferimento all’attività di gestione della Sughereta di Pomezia con particolare riferimento alle attività di accoglienza, agli studi e monitoraggi della biodiversità;
  • è assente il Piano della Riserva, VAS e il Piano di interpretazione naturalistica;

Nel P.A.D. anno 2021 manca pertanto, più precisamente, quanto segue:

  • Gli obiettivi organizzativi con specifica scheda relativa alle attività di gestione della Riserva quali le attività di gestione dei servizi di accoglienza presso il bungalow n.7 denominato “Casa del Parco”;
  • Gli studi e monitoraggi della biodiversità del luogo;
  • Il Piano della Riserva e VAS;
  • Il Piano di interpretazione naturalistica;
  • Il riferimento alle risorse a bilancio disponibili sui Capitoli vincolati C02070 e C02071 che ammontano a poco più di ben 150 mila euro di cui circa 50 mila destinati all’elaborazione del piano di assetto e 100 mila per i servizi di accoglienza e gli altri servizi di cui sopra. Denaro rimasto inutilizzato.

Il 31 magio 2021, con lettera pec abbiamo segnalato al sindaco di Pomezia tali omissioni invitandolo ad intervenire formalmente presso l’Ente Parco Castelli Romani affinché vengano inseriti, ad integrazione, nella citata delibera 26 gennaio 2021 n.7, gli obiettivi più sopra elencati. Ad oggi nessuna risposta ci è pervenuta dal sindaco così come nessuna risposta ci è pervenuta dal Comune ai nostri solleciti, risalenti ad oltre un anno e mezzo fa, per la regolamentazione degli accessi alla Sughereta e, successivamente, anche per un incontro col sindaco allo scopo di affrontare i vari problemi della Riserva.  Un silenzio a dir poco inqualificabile e poco rispettoso nei confronti di tutti i cittadini che attendono per la Sughereta fatti concreti. Nel frattempo è stata interrotta e vietata l’attività delle associazioni che – gratuitamente – svolgevano i servizi di informazione presso “La Casa del Parco”, accoglievano e guidavano i visitatori, facevano piccole manutenzioni gratuite alla struttura e, con il loro costante presidio, rappresentavano una forma di sorveglianza e di deterrente ai comportamenti scorretti e nocivi per il bosco.

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”