Notizie in Controluce

L’angolo del Coro News, Concerti & Iniziative – “Il Cantore del coro polifonico” – 11

 Ultime Notizie

L’angolo del Coro News, Concerti & Iniziative – “Il Cantore del coro polifonico” – 11

maggio 01
00:00 2007

La dinamica (dal greco dynamis = forza) invece, è l’aspetto che riguarda l’intensità del suono, indipendentemente dall’accentuazione ritmica. Segni dinamici sono quelli che regolano tutte le gradazioni di intensità, dal pianissimo estremo ppp al pianissimo pp al mezzopiano mp al mezzoforte mf, al forte f al fortissimo ff e alla massima gradazione di intensità fff. Tra i segni dinamici vanno incluse anche le loro trasformazioni, come il crescendo, il diminuendo (segnati rispettivamente cres. e dim. o con le caratteristiche forcelle). Il valore dei segni è relativo al contesto musicale in cui si trovano e non è mai determinabile con assoluta precisione. È curioso notare come dilettanti e cattivi esecutori accelerino nei crescendo e rallentino nei diminuendo: si guardi il cantore da questa deplorevole abitudine tenendo bene a mente che la dinamica (in questo caso crescendo e diminuendo) non va assolutamente confusa con l’agocica (accelerando, rallentando); anzi sovente il crescendo per essere più efficace si accompagna con un allargamento di andamento.

Il prossimo mese la parte 12 – L’andamento

Articoli Simili