Notizie in Controluce

L’Associazione Ginnastica Velitrae presente a Verona nel convegno annuale organizzato dall’UNASCI.

 Ultime Notizie

L’Associazione Ginnastica Velitrae presente a Verona nel convegno annuale organizzato dall’UNASCI.

24 Ottobre
18:42 2018

“UN ONORE ESSERCI”

“E’ stato un onore poter rappresentare lo sport veliterno nell’olimpo dei sodalizi che hanno scritto le pagine più belle dello sport italiano nel corso degli ultimi 150 anni.” Così il presidente dell’Associazione Ginnastica Velitrae, Fabrizio Mazzalupi, al ritorno da Verona dove, nell’ambito dei festeggiamenti dei 150 anni della polisportiva Fondazione Marcantonio Bentegodi, l’UNASCI – Unione Nazionale Associazioni Sportive Centenarie d’Italia, ha organizzato sabato scorso il proprio convegno nazionale “Le Arene delle sport di oggi” che ha visto  la partecipazione di relatori qualificati provenienti da tutta Italia.  L’UNASCI è un’Associazione Benemerita riconosciuta dal C.O.N.I. e unisce le associazioni e società sportive che raggiungono i cento anni di fondazione e che svolgono attività sportiva presso le Federazioni o Discipline Associate o Enti di Promozione Sportiva del C.O.N.I.. L’organizzazione si prefigge lo scopo di promuovere, diffondere e valorizzare l’attività sportiva quale elemento determinante della crescita fisica, morale, civile e sociale dei giovani e quale diritto di tutte le persone senza alcuna discriminazione di condizione, età o quant’altro. Particolare riguardo è posto dall’UNASCI alla salvaguardia ed all’incremento del patrimonio storico-culturale-sportivo delle società sportive e delle tradizioni dello Sport in Italia, come memoria del passato per una vita migliore delle società sportive nel presente ed in vista di un futuro sempre più impegnato a favore dello Sport e del vivere sociale.

L’Associazione Ginnastica Velitrae è stata scelta quest’anno dal consiglio nazionale dell’UNASCI per partecipare al progetto “Lo Sport Centenario in cartolina – Immagini di oltre un secolo”, l’emissione di una serie di cartoline storiche, con la firma del presidente dell’associazione, che saranno affrancate con un francobollo a soggetto sportivo e riceveranno uno speciale annullo commemorativo della Poste Italiane spa. L’immagine scelta per la cartolina che farà il giro dell’Italia è la foto che ritrae la  prima visita all’associazione del socio benemerito Giulio Andreotti nel 1959.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento