Notizie in Controluce

LATINA CALCIO 1932 – APRILIA RACING CLUB 0-0

 Ultime Notizie

LATINA CALCIO 1932 – APRILIA RACING CLUB 0-0

LATINA CALCIO 1932 – APRILIA RACING CLUB 0-0
Gennaio 08
19:51 2020

LATINA Alonzi, Tinti, Cardella, Gaeta (33’pt Cunzi), Del Duca, Galasso (1’st Corsetti), Esposito, Sanna (1’st Fatati), Garufi (36’st Barberini), Mastrone, Begliuti (1’st Iorio) PANCHINA Fieramonti, Cazè da Silva, Teraschi, Atiagli ALLENATORE Maurizi

APRILIA RACING CLUB Manasse, Vitolo, Camara, Esposito, Fè (20’st Mattia), Corvia (28’st Montella A.), Spano (48’st Conti), Crescenzo, Rocchino (39’st Lapenna), Montella F., Putti (28’st Zaccaria) PANCHINA Cojocaru, Oriano, Pezone, Vespa ALLENATORE Greco

ARBITRO Giacometti di Gubbio

ASSISTENTI De Santis di Campobasso; Di Bartolomeo di Campobasso

NOTE – Ammoniti Cunzi, Rocchino, Vitolo, Montella A. Rec 2’pt, 5’st

Pareggio a reti inviolate tra il Latina ed un’ottima Aprilia Racing Club nel recupero della 17^ giornata con la formazione di mister Giovanni Greco che, ai punti, avrebbe sicuramente meritato il successo visto il palo colpito nel primo tempo da Spano e le diverse nitide palle gol create nel corso del match. Nella prima frazione di gioco la prima occasione è targata Aprilia Racing con Samuele Spano che si gira e conclude chiamando Alonzi ad una grande risposta. Al 27’ seconda chiara opportunità per gli ospiti: velo di Corvia per Fè, cross al centro per Putti che non conclude da ottima posizione. Un minuto più tardi terza palla gol per l’Aprilia Racing ancora con Spano che salta due uomini e calcia di sinistro colpendo un palo clamoroso. Nel recupero del primo tempo ancora Aprilia ad un passo dal vantaggio con Corvia che, servito da Spano, schiaccia di testa da pochi metri mettendo di pochissimo a lato. Ad inizio ripresa il tecnico del Latina Maurizi dopo aver inserito Cunzi per Gaeta nel primo tempo effettua tre cambi: dentro Fatati, Corsetti e Iorio, fuori Galasso, Begliuti e Sanna. All’8’ ci prova subito il neo entrato Corsetti da lontano cercando di beffare Manasse ma la conclusione termina alta. Al 17’ pericoloso ancora l’Aprilia Racing con Camara che sfiora il vantaggio con un tiro-cross. Al 24’ la prima occasione per il Latina: assist di Cardella per Mastrone che calcia senza finalizzare invece di darla a Corsetti. Nel finale di gara nessuna delle due squadre crea altre particolari occasioni con il match che, dopo 5 minuti di recupero, termina 0-0. Domenica l’Aprilia Racing giocherà la prima gara del 2020 al Quinto Ricci ospitando l’Arzachena mentre il Latina sarà di scena in Sardegna contro il Sassari Latte Dolce. 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento