Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

LE DUE CARRIERE DI GIORGIO BATTISTELLI

LE DUE CARRIERE DI GIORGIO BATTISTELLI
Febbraio 25
20:53 2022

Il 15 settembre 2022 la Biennale di Venezia premierà con il Leone d’Oro alla carriera della musica Giorgio Battistelli per “il suo lavoro di teatro musicale sperimentale e la sua intensa produzione operistica, realizzata dalle più importanti istituzioni europee”. Onore al merito a Battistelli.

Sul vincitore del Leone d’oro c’è da aggiungere qualche notizia, oltre a quelle relative alla sua prestigiosa carriera di musicista.

Battistelli è nato ad Albano Laziale dove, precoce musicista, girando per il paese prestava ascolto ai suoni provenienti dagli artigiani che lavoravano nelle botteghe del centro. Tale esperienza gli è stata di ispirazione per l’opera Experimentum Mundi in cui si esibiscono sedici artigiani come il calzolaio, il pasticcere, il falegname, il muratore ed altri fino al bottaio, opera replicata per oltre un trentennio in giro per il mondo con indiscusso successo.

Dopo il periodo giovanile, Battistelli si è trasferito a Roma e, molti anni dopo, si è candidato alla carica di sindaco alle elezioni del 30 maggio del 2015 sostenuto da una sua lista civica. Alle urne ha ricevuto 2.158 voti che non gli hanno consentito di conseguire la vittoria, ma che gli hanno dato il diritto-dovere di assumere la carica di consigliere comunale. Alla prima seduta si è dimesso e, successivamente, ben pochi lo hanno incontrato per le vie di Albano anche se qualcuno dei 2.158 votanti avrebbe voluto chiedergli conto del suo abbandono della politica laddove per regola il candidato sindaco perdente svolge il fondamentale ruolo di opposizione in vista delle successive elezioni in cui potrà andare al governo. Con la “scomparsa” di Battistelli anche la lista civica che lo aveva sostenuto si è dissolta.

In città molti si sono chiesti il motivo per cui una persona che gode di un indiscusso prestigio nell’ambito della sua professione – la musica – e molto impegnata nel suo lavoro si sia messa in gioco pur non essendo inserita nella vita della città, non avendo alcuna esperienza amministrativa, non disponendo di un adeguato sostegno elettorale per essere eletto. Battistelli era, sin dall’inizio, destinato a perdere – i due canditati delle maggiori coalizioni hanno ricevuto al primo turno rispettivamente 7.115 e 4.689 voti. Qualcuno ha ipotizzato che si sia trattato di una manovra per recuperare i voti di cittadini delusi dal PD, ma di orientamento di centro sinistra, sottraendoli quindi al centro destra: sta di fatto che è stato eletto il candidato del PD. Altri si sono chiesti se, eletto sindaco, avrebbe davvero sacrificato una brillante e totalizzante carriera di musicista che gli è valsa il Leone d’oro per dedicarsi alla cura ed all’amministrazione di una città di medie dimensioni che notoriamente richiede un diuturno impegno.

Rimane da chiarire il perché di questa meteora, comparsa e scomparsa nel volgere di poche settimane, nel cielo della politica di Albano Laziale. Forse un giorno, dopo aver ricevuto il meritato riconoscimento a Venezia, Battistelli tornerà nella città che si era proposto di amministrare e soddisferà queste legittime curiosità.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Gennaio 2023
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”