Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Le emozioni in “I Castelli Romani raccontati dal Cinema”

Le emozioni in “I Castelli Romani raccontati dal Cinema”
Dicembre 07
00:23 2021

I Castelli Romani raccontati dal Cinema
Lo sguardo dei grandi registi nella valorizzazione del nostro territorio


Ce l’abbiamo fatta! Una manifestazione programmata per l’inizio del 2020 e che, a causa della pandemia, è stata continuamente rinviata, si è svolta esaurientemente nelle due serate di venerdì 3 e domenica 5 dicembre 2021.

Il pubblico è arrivato alle Scuderie Aldobrandini di Frascati per ascoltare due “seminari” che riguardavano un tema cinematografico rivolto al territorio dei Castelli Romani.

Nell’evento, promosso e progettato da Controluce insieme al Parco Regionale dei Castelli Romani e ospitato dal Comune di Frascati, sono stati focalizzati gli sguardi dei grandi registi che hanno scelto e usato i luoghi dei Castelli Romani come scenario dei loro film contribuendo, in tal modo, alla valorizzazione culturale e ambientale del nostro territorio e, in particolare, dell’Area Naturale Protetta dei Castelli Romani.

Sono stati proiettati “spezzoni” di alcuni dei più importanti film della storia del cinema italiano, da “Giù la testa” di Sergio Leone, passando per “il Gattopardo” di Luchino Visconti, “Le notti di Cabiria” di Federico Fellini, “Il Marchese del Grillo” di Mario Monicelli, “La Pantera rosa” di Blake Edwards e molti altri ancora.

La loro narrazione è stata usata dal regista e autore cinematografico Carlo Benso che ha commentato e spiegato la valenza artistica dei registi usando dovizia di particolari e di aneddoti curiosi e colmi di interesse. Carlo ci ha appassionato e condotto a scoprire i luoghi, ricchi di storia, dei Castelli Romani che hanno ispirato altri grandi registi come lui nella realizzazione delle loro opere artistiche.

Al termine delle proiezioni, Gianluigi Peduto ha espresso il suo apprezzamento per le emozioni provate nelle due serate ed ha dichiarato:

«Molti registi hanno scelto di girare le loro pellicole nei Castelli Romani immortalando questi luoghi, nel vero senso di “renderli immortali”. Paesaggi, centri storici, strade, piazze e ville sontuose sono il cuore dei Castelli Romani e l’ente Parco, tra altri, ha il compito di vigilare che qualsiasi intervento strutturale che porti a una trasformazione deve rispettare la loro immortalità. Non solo il Parco deve operare per mantenere e accrescere la bellezza dei luoghi, ma ognuno di noi deve sentirsi investito da questa responsabilità». Poi ha aggiunto:

«Una riflessione per Controluce che svolge una attività preziosa per tutti noi: è necessario continuare su questo itinerario culturale e trovare nuove idee che sviluppino questo e anche altri temi».

E Carlo Benso ha dichiarato:

«Anche chi “immortala” questi luoghi in una pellicola ha il compito di mantenerli intatti. Il lavoro delle troupe cinematografica deve essere mirato a non deteriorare nulla dello scenario che stanno usando».

Nelle due serate sono stati presenti:

Carlo Benso, regista, sceneggiatore e drammaturgo. Ha frequentato la Scuola Internazionale dell’Attore di Firenze. È stato attore nella compagnia di Jerzy Stuhr. È coordinatore alla direzione artistica del Festival Internazionale di Firenze. Ha scritto e adattato diverse opere per il teatro e sceneggiature originali per il cinema. Film scritti e diretti: Fuorigioco e Te absolvo. Lavori teatrali: La cerimonia, Emigranti, Analisi dello stress vocale, Domani notte a mezzanotte qui, Storie raccolte, ecc.

Daniele Tullio, Regista e Autore di cortometraggi e documentari. Responsabile delle sezioni Fotografia e Cinema di Controluce. Promotore e coordinatore di questo evento nonché del Monte Compatri Film Festival e del CortoColonna. Autore e regista di numerosi cortometraggi e documentari tra i quali si possono citare due tra quelli che hanno ricevuto i maggiori premi e riconoscimenti nazionali e internazionali: Il silenzio di Jill e My favorite things.

Gianluigi Peduto, presidente del Parco Regionale dei Castelli Romani, un Ente attivo e dinamico che opera al fianco dei sindaci del territorio e collabora con gli enti sovracomunali. Questa manifestazione è una chiara dimostrazione di come il Parco dia un sostegno alle associazioni dei Castelli Romani che sono impegnate nei temi culturali e ambientali.

Francesca Sbardella, neo-eletta alla guida del comune di Frascati, che crede nella collaborazione con le realtà associative che sono l’architrave della nostra società.

Corrado Spagnoli, presidente del Consiglio comunale di Frascati.

Paola Gizzi del Consiglio comunale.

A nome de Photo Club Controluce – e di tutti coloro che collaborano a realizzare le nostre attività istituzionali – ringrazio il Parco regionale dei Castelli Romani, il Comune di Frascati, Carlo Benso, Daniele Tullio, Laura Paracuollo, Daniele Vinciguerra, Tarquinio Minotti, Mirco Buffi, Vinicio Tullio e tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita delle due serate.

Le foto sono di Vinicio Tullio

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”