Notizie in Controluce

Le lamine di Pyrgi Nuovi studi sulle iscrizioni in etrusco e in fenicio

 Ultime Notizie

Le lamine di Pyrgi Nuovi studi sulle iscrizioni in etrusco e in fenicio

Le lamine di Pyrgi Nuovi studi sulle iscrizioni in etrusco e in fenicio
22 Giugno
10:56 2016

Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale

Le lamine di Pyrgi
Nuovi studi sulle iscrizioni in etrusco e in fenicio
nel cinquantenario della scoperta

Martedì 28 giugno, ore 17

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Sala della Fortuna

Martedì 28 giugno alle ore 17 presso la Sala della Fortuna del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma si terrà la presentazione del volume “Le lamine di Pyrgi. Nuovi studi sulle iscrizioni in etrusco e in fenicio nel cinquantenario della scoperta”, a cura di Vincenzo Bellelli e Paolo Xella.

Nella ricorrenza del cinquantenario della scoperta delle celebri lamine d’oro, iscritte in etrusco e in fenicio, rinvenute a Pyrgi (Santa Severa) nel 1964, la direzione della Rivista Studi Epigrafici e Linguistici sul Vicino Oriente Antico ha promosso la pubblicazione di questa raccolta di studi, coinvolgendo, oltre ai primi editori e testimoni della scoperta, una serie di specialisti di varia formazione, europei e statunitensi. Il volume raccoglie quindi una quindicina di saggi in cui linguisti, epigrafisti, archeologi e storici dell’antichità sono stati chiamati a proporre nuove interpretazioni su questi eccezionali documenti epigrafici e sul loro background storico-culturale e religioso. Ne emerge un quadro rinnovato delle conoscenze, che consente al lettore di valutare le ipotesi più accreditate, le congetture da abbandonare e, soprattutto, le direzioni della ricerca futura sulle lamine di Pyrgi.

www.archeologialazio.beniculturali.it

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento