Notizie in Controluce

“Le verità del velo”, venerdì 6 marzo in Biblioteca a Rocca Priora

 Ultime Notizie

“Le verità del velo”, venerdì 6 marzo in Biblioteca a Rocca Priora

“Le verità del velo”, venerdì 6 marzo in Biblioteca a Rocca Priora
Marzo 03
14:53 2020

Venerdì 6 marzo il professore Raffaele Torella, Ordinario di Lingua e Letteratura Sanscrita Istituto Italiano di Studi Orientali a La Sapienza di Roma, parlerà del libro “le verità del Velo” a cura di Marianna Ferrara, Alessandro Saggioro, Giuseppina Paola Viscardi.

Un’occasione per riflettere e indagare i significati di un oggetto – il velo che copre e dissimula le identità dei volti, dei corpi, degli individui – che ha una certa unità di funzione, quale che ne sia la specifica declinazione spazio-temporale e culturale; e una varietà di espressioni, ricezioni, interpretazioni che lo rendono polisemico. Il velo anche nella stessa realtà circoscritta, anche nella stessa specifica oggettualità, può avere più significati e conseguentemente ottemperare a esigenze di produzione di valore simbolico o di verità in maniera massimamente soggettiva. Contemporaneamente è un oggetto che produce discussione, dibattito, agonismi: ciascuno può cercare di dire la sua rispetto ai motivi per cui è indossato, per cui è imposto, per cui è scelto; ma anche rispetto ai motivi per cui è tolto, per cui è sottratto, per cui è abbandonato. Le stesse persone possono farne usi diversi in contesti diversi, attribuirgli un significato diverso a seconda delle situazioni, sfruttarlo, financo, in base a istanze e aspettative variabili. Dunque non esiste solo la verità di chi lo indossa, ma anche di chi lo fa indossare; ed esistono le verità di chi interpreta questo atto e lo considera ora simbolo di emarginazione e sottomissione, ora di emancipazione e libertà.

L’appuntamento è per venerdì 6 marzo 2020 alle ore 17 alla Biblioteca Comunale Luigi Porcari di Rocca Priora in via Monsignor Giacci, 3.

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento