Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Lettera aperta su Castel Gandolfo

Gennaio 08
16:38 2008

Una politica basata esclusivamente sull’immagine e su una superficiale apparenza di facciata non serve a rispondere alle esigenze e ai bisogni dei castellani. La sicurezza, la trasparenza amministrativa e di bilancio, sono condizioni essenziali per migliorare la qualità della vita delle persone. Proprio su tali questioni sta cadendo la credibilità della giunta Colacchi. Chi scrive, rappresenta in Consiglio Comunale Alleanza Nazionale, ma si ritiene in dovere, attraverso l’esercizio di proposta, di controllo e di sindacato ispettivo, di ridare dignità al ruolo del Consiglio Comunale, espressione delle istanze dei territori, troppo spesso umiliato e reso luogo sordo e grigio da una maggioranza “bulgara” che appare più intenta a soddisfare “clientele” che il bene comune. In questo senso, il fatto che la moglie del Primo Cittadino sia importante dirigente d’area del Comune di Castel Gandolfo ed il cognato del medesimo Sindaco sia Presidente del Consiglio Comunale sono segnali su cui riflettere. Si parla di Casta dei politici, non vorremmo che fossimo il primo Comune gestito da una famiglia. Attraverso mozioni, tutte inesorabilmente respinte dalla maggioranza, ho chiesto l’istituzione di vigili di quartiere, opportunamente formati, per pattugliare insieme agli organi di Polizia nazionali, in modo diuturno il territorio, facendo particolare riferimento alle frazioni di Pavona e Mole, dove i residenti vivono sempre più con la paura di uscire in determinati orari serali e notturni. In rispetto al principio di trasparenza della pubblica amministrazione ho chiesto la pubblicazione in rete di ogni atto della giunta e del consiglio in versione integrale e consultabile da tutti. Si è stimolato altresì la giunta a porre in essere ogni iniziativa in occasione della festa dei nonni per valorizzare il ruolo della terza età ed il ruolo di questa fondamentale figura per la tenuta della famiglia, visto che fino ad ora è stata ignorata. Ribadisco che tali sollecitazioni sono state bocciate. Tematiche rilevanti per Castel Gandolfo quali la gestione dei parcheggi a pagamento in zona lago dovrebbero essere affrontate con maggiore attenzione per i pedoni. Emblematico è il caso di Via dei Pescatori, dove è a rischio la sicurezza stradale. A fronte di tutto ciò, registriamo l’aumento ingiustificato ed incontrollato della spesa corrente in bilancio. Vorremmo sapere in particolare a cosa sia dovuto l’aumento del 20% della spesa per la raccolta rifiuti (pari a 260.000 euro in un anno), visto il mancato miglioramento del servizio per la collettività. Invitiamo infine i cittadini a ricordarsi dei lusinghieri e accattivanti volantini di propaganda elettorale del Sindaco Colacchi, pieni di promesse, proprio su temi come quelli sopra citati. Promesse totalmente disattese.
Noi saremo sempre attenti alle istanze della collettività e vigili sulla valorizzazione del territorio castellano mettendolo al riparo da pericolose eventuali speculazioni edilizie.
Approfitto dell’occasione per augurare a tutti i cittadini di Castel Gandolfo un Sereno Natale e proficuo 2008.

Castel Gandolfo, 26.12.2007

firmato
IL CONSIGLIERE COMUNALE DI AN
Raffaele Dr. DALESSANDRO

Articoli Simili

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”