Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Libri in Osteria, Frascati 22 settembre – “Aldo Moro e le Brigate rosse in Parlamento”

Libri in Osteria, Frascati 22 settembre –  “Aldo Moro e le Brigate rosse in Parlamento”
Settembre 21
12:36 2022

 

COMUNICATO STAMPA  LIBRI IN OSTERIA

Giovedi 22 settembre Giorgio Balzoni e Fiammetta Rossi, presentano  “Aldo Moro e le Brigate rosse in Parlamento” (Lastarìa edizioni) . Osteria dell’Olmo, ore 18 Frascati Piazza dell’Olmo

Prosegue la rassegna Libri in Osteria ideata e curata da Emanuela Bruni in collaborazione con la Libreria Ubik di Frascati e l’Osteria dell’Olmo di Remigio Sognatesori ed il patrocinio del Comune di Frascati e del Sistema bibliotecario dei Castelli Romani, di un nuovo, importantissimo partenariatocon Il Libro parlato dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti (UICI) che trasmetterà sulla sua Slash web-radio gli incontri.

Giovedi 22 settembre Giorgio Balzoni e Fiammetta Rossi, presentano  “Aldo Moro e le Brigate rosse in Parlamento” (Lastarìa edizioni) . Dopo la pubblicazione di “ Aldo Moro, il professore” (Lastarìa edizioni) da cui nel 2016 è stata tratta l’omonima Docufiction con Sergio Castellitto, Giorgio Balzoni e Fiammetta Rossi tornano a scrivere di Aldo Moro. Sul sequestro Moro e sulle Brigate Rosse sono stati scritti decine di libri, ma questo è diverso e non si ferma ai  giorni di prigionia del leader della DC e al suo tragico epilogo. Frutto di una ricerca accurata tra documenti, testimonianze e dichiarazioni politiche, il testo offre un’interpretazione diversa di una stagione politica e sociale tra le più tormentate del dopoguerra. Aldo Moro, secondo  gli autori, si interrogava da tempo su come favorire un dialogo con quel vasto movimento che alle BR aveva fornito uomini e motivazioni. Un libro che ricostruisce una storia mai scritta, un’analisi e insieme una riflessione rivolte anche a quei giovani che di quelle vicende conoscono poco o nulla. Il testo, come anche il precedente, scritto da due giornalisti di chiara fama, Balzoni già vice Direttore del Tg1 e Rossi per anni giornalista Rai, affronta il tema con linguaggio semplice e diretto  per arrivare un vasto pubblico e in particolare ai giovani e agli studenti che poco conoscono la storia recente del nostro Paese. Un piccolo saggio che si occupa della vita dello statista democristiano anziché solo dei 54 giorni di prgionia e del suo omicidio. Tutto parte dall’università negli anni 70. Aldo Moro amava l’insegnamento che mantenne sempre anche quando ricopriva i più alti  incarichi di governo; portava i suoi studenti di diritto e procedura penale a visitare carceri e manicomi giudiziari e amava confrontarsi con loro. Giorgio Balzoni e Fiammetta Rossi furono due di loro. Un giorno, nel 1974, chiacchierando con il capo scorta Oreste Leonardi, i due giovani allievi furono sorpresi da una sua frase pronunciata dal maresciallo dei Carabinieri che da 15 anni seguiva Moro, che disse: «Ma sai cosa s’è messo in testa il capo? Portare le Brigate rosse in Parlamento». Oggi, mettendo a confronto scritti e discorsi, ma anche testimonianze e riflessioni di chi lo conobbe bene, gli autori che ben conoscevano lo Statista propongono una lettura diversa di quella frase, ipotizzando con documenti e argomenti fondati che non si trattava solo di una battuta provocatoria.

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”