Notizie in Controluce

Lirfl (rugby a 13), la Coppa Italia parla ancora umbro: bis degli Hammers a L’Aquila

 Ultime Notizie
  •  IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA Riceviamo dal un nostro lettore e volentieri pubblichiamo Ho realizzato una pagina su Facebook   “IL TRENO PER SCOPRIRE PAESAGGI E RISPETTARE IL PIANETA” con l’obbiettivo di rivalutare il treno e...
  • DIRITTO AL RESPIRO Si è tenuto a Colonna, in data 10/01/2020, presso la sala Elsa Morante, dalle ore 17:00, la conferenza “DIRITTO AL RESPIRO. Conferenza pubblica sulle emissioni odorigene”. Organizzata da Associazione Aria...
  • Velletri – L’ ATTUALE STENDARDO DI S. ANTONIO ABATE COMPIE VENT’ANNI Ci avviciniamo alla tradizione Festa in onore di S. Antonio Abate, fermiamoci a parlare del celebre stendardo e della sua storia. Vessillo dell’Università dei Carrettieri e Mulattieri fondata nel 1624,...
  • Piano di gestione del daino nel Parco nazionale del Circeo Piano di gestione del daino nel Parco nazionale del Circeo Legambiente “Nessuna strumentalizzazione di una vicenda delicata e di importanza strategica per gli equilibri ecologici dell’area protetta” Il tema della...
  • POSTE ITALIANE SOSTIENE LE CELEBRAZIONI PER I 700 ANNI DI DANTE ALIGHIERI  Il Gruppo guidato dall’ad Del Fante offrirà il suo contributo in ricordo del sommo poeta alle iniziative previste nel 2021 in 70 Comuni italiani, in coerenza con gli impegni per...
  • CENTO FELLINI LUCIA MIRISOLA – RUGGERO MASTROIANNI – FEDERICO FELLINI Il prossimo 20 Gennaio, si compiranno i cento anni dalla nascita di Federico Fellini e il Museo Luigi Magni e Lucia Mirisola...

Lirfl (rugby a 13), la Coppa Italia parla ancora umbro: bis degli Hammers a L’Aquila

Lirfl (rugby a 13), la Coppa Italia parla ancora umbro: bis degli Hammers a L’Aquila
16 Febbraio
21:13 2017
Roma – Gli Hammers fanno il bis. La squadra umbra ripete la splendida affermazione dello scorso anno in quel di Artena e anche nel 2017 si aggiudica la Coppa Italia organizzata dalla Lega Italiana Rugby Football League (Lirfl). Nello scenario dello stadio Centicolella di L’Aquila, capitan Corbucci e compagni hanno avuto la meglio sia dei capitolini degli Usag che dei padroni di casa dell’Aquila Neroverde (che alla fine si sono piazzati al secondo posto). Anche queste finali hanno dato dimostrazione di un livello tecnico e agonistico sempre più in crescendo nelle competizioni del rugby league italiano e hanno confermato la voglia degli Hammers di diventare una delle squadre di riferimento di questa disciplina, nonostante la “giovane età” del club. A parlare del trionfo in terra abruzzese è Davide Gioè, solitamente uno dei punti di forza degli Hammers, ma nell’occasione costretto a bordo campo per colpa di un infortunio al ginocchio (ne avrà ancora per qualche settimana) e dunque calatosi nel ruolo di “coach” durante questo prestigioso appuntamento. «Siamo molto felici di aver bissato la vittoria dello scorso anno, vuol dire che stiamo lavorando bene e che la strada è quella giusta – dice Gioè, tra l’altro punto fermo della Nazionale italiana di rugby a 13 – Venivamo da una bell’affermazione nel concentramento dell’Italia centrale e siamo scesi in campo con determinazione e caparbietà. Abbiamo preparato nel dettaglio questo appuntamento perché volevamo vincere e ci siamo riusciti». Nella gara d’esordio delle finali, i padroni di casa dell’Aquila Neroverde hanno superato i capitolini degli Usag, poi battuti anche dagli Hammers. Il terzo e decisivo match ha visto poi gli umbri mettere k.o. gli abruzzesi. «Non è stato semplice trionfare, in special modo la seconda parte è stata dura anche perché l’Aquila Neroverde voleva approfittare delle finali giocate in casa e ha messo in campo tanto orgoglio». Lo sguardo di Gioè e degli Hammers è già proiettato al campionato. «L’anno scorso arrivammo terzi e quest’anno proveremo a migliorarci». Intanto il forte atleta sarà costretto a saltare l’importante test internazionale che attende l’Italia del rugby a 13. La Lega Italiana Rugby Football League, infatti, ha ufficializzato un nuovo test match: il 12 marzo prossimo gli azzurri dei coach Pierpaolo Rotilio e Riccardo Marini saranno in campo allo stadio Centicolella di L’Aquila per sfidare la Grecia. La Lirfl non si ferma mai.

Area comunicazione Lega Italiana Rugby Football League

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento