Notizie in Controluce

Marcia per la Pace

 Ultime Notizie

Marcia per la Pace

09 Settembre
15:35 2011

In occasione del cinquantenario della manifestazione di pace, anche la Giunta comunale marinese ha adottato un provvedimento di adesione all’evento.

Organizzata dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani e dalla Tavola per la Pace, la marcia, in programma per il 25 settembre, sarà occasione di confronto sull’attualità e sulle prospettive di impegno comune per la pace.

La partecipazione del Comune di Marino sarà una dimostrazione dell’impegno quotidiano dell’Amministrazione e dell’intera cittadinanza, che il sindaco, Adriano Palozzi, coerentemente con il suo programma, sta facendo per rafforzare il ruolo di Marino quale Città di Pace e di Diritti.

Alla vigilia della Marcia, il 23 e 24 settembre, si svolgerà il Meeting “1000 giovani per la pace” sul tema: pace, lavoro, e futuro; un evento che consentirà ai giovani di vivere un’esperienza straordinaria, incontrare altri giovani, confrontarsi e progettare insieme nuovi percorsi di pace.

«L’adesione alla Marcia per la Pace – fa sapere il sindaco Adriano Palozzi – testimonia come la Città di Marino voglia manifestare la piena intenzione di contribuire alle attività nazionali di organizzazione, promozione e coordinamento del progetto legato alla pace. Come Amministrazione Comunale ci sentiamo in dovere di dare voce alla domanda di pace e di giustizia dei nostri cittadini e di agire coerentemente per promuovere il rispetto dei diritti umani e proteggere le persone più deboli e vulnerabili. Ci siamo sentiti, per questo, in dovere di sposare appieno tutte le proposte di iniziativa suggerite dal comitato promotore per contribuire all’organizzazione della Marcia Perugia – Assisi per la pace e la fratellanza dei popoli».

«Stiamo cercando di utilizzare – dichiara il Presidente del Consiglio Comunale Stefano Cecchi – tutti gli strumenti di comunicazione del nostro Ente per promuovere la partecipazione alla Marcia, sollecitando gli organi di informazione locale a prestare la massima attenzione alle diverse iniziative in programma. Abbiamo invitato a partecipare all’evento tutta l’Amministrazione Comunale, Giunta e Consiglieri che, con i rappresentanti delle Associazioni culturali marinesi, cammineranno insieme per 24 km in nome della pace. Testimoniando così, in un’unica voce, come la richiesta di pace, anche a Marino, non abbia mai avuto e mai potrà avere un solo colore politico. È un’occasione da non mancare, perché la pace è di tutti e tutti noi dobbiamo contribuire a renderla strumento di fratellanza».

Articoli Simili