Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

MARINO: UNITRE, POLIZIA DI STATO E POLFER INSIEME PER LA SICUREZZA DEGLI ANZIANI

MARINO: UNITRE, POLIZIA DI STATO E POLFER INSIEME PER LA SICUREZZA DEGLI ANZIANI
Maggio 09
14:17 2022

MARINO: UNITRE, POLIZIA DI STATO E POLFER INSIEME PER LA SICUREZZA DEGLI ANZIANI: “DECISIVA L’ATTENZIONE E LA COLLABORAZIONE TRA CITTADINI, ISTITUZIONI E FORZE DELL’ORDINE”

L’auspicio del presidente Unitre Marcello Zega per una nuova vicinanza reale e solidale a tutela della terza età e di tutti i cittadini più fragili

 

Sicurezza, solidarietà e collaborazione sempre più salda tra istituzioni, forze dell’ordine e cittadini.

Sono state queste le conclusioni dell’importante seminario destinato alla prevenzione e alla sicurezza della terza età in strada e sui mezzi pubblici tenuto a battesimo da UniTre presso l’aula consiliare di Palazzo Colonna, sede del Comune di Marino in provincia di Roma.

L’evento, patrocinato dalla Regione Lazio, dal titolo anglofono fondato su un interessante doppio senso Train… to be cool (Prepararsi per essere cool, quindi al passo coi tempi) ha avuto, grazie alla compartecipazione della PolFer, rappresentata dalla prima dirigente, dottoressa Sonia Alfieri e dal sostituto commissario Claudio Immi, una importante parentesi sulle fattispecie di truffe, raggiri e situazioni di rischio che avvengono a bordo dei treni.

Viaggi, anche di lunga percorrenza e nelle ore notturne, controllati quotidianamente e h24 proprio dagli agenti della Polfer che monitorano in presenza tutti gli spostamenti e grazie ai quali, come ricordato dai due dirigenti intervenuti a Marino, le stazioni –  prima tra tutte Roma Termini –  non sono più quei luoghi nei quali avere paura d non essere al sicuro.

Molta parte della trasformazione totale delle aree di servizi ai viaggiatori, oggi alla pari di un vero e proprio centro commerciale, è dovuto anche alla collaborazione tra forze dell’ordine e istituzioni del territorio.

Ad aprire il seminario, a tal proposito, il sindaco di Marino, Stefano Cecchi e l’assessora ai Servizi Sociali, Sabrina Minucci i quali, oltre a riportare spaccati di vita personale e famigliare legati alla prevenzione e alla tutela della sicurezza dei più anziani anche negli spazi domestici, hanno voluto ricordare il lavoro importante di informazione e coinvolgimento attivo di centri anziani e parrocchie nella prevenzione e nella tutela contro i malintenzionati.

Tanto il dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Roma, dott. Massimo Improta, quanto la vicedirigente del Compartimento Polizia Ferroviaria Lazio, dottoressa Sonia Alfieri hanno comunque sottolineato e auspicato il ruolo centrale dell’attenzione da parte dei cittadini, migliore forma di autodifesa dalle truffe oltre alla collaborazione diretta tra cittadini e forze dell’ordine che grazie alle denunce (non sempre così scontate, come testimoniato dalle stesse interviste rese da anziani vittime di raggiri e mandate in onda durante il forum) possono arricchire la casistica, la conoscenza e quindi l’informazione e la prontezza d’intervento da parte delle forze dell’ordine anche sui singoli metodi di truffa, ahinoi antichissimi quanto sempre aggiornati.

In tal senso al termine dell’incontro, al quale ha preso parte anche il dottor Antonio Cuppone, vicequestore aggiunto e nuovo dirigente del commissariato di Polizia di Stato di Marino, è stato distribuito del materiale informativo realizzato dalla Questura di Roma incentrato proprio sulla prevenzione delle truffe alla popolazione più anziana.

Sentito e coerente l’appello conclusivo del vicepresidente nazionale di Unitre, Marcello Zega, storico animatore della sede di Marino, il quale dopo la parentesi del distanziamento obbligato dalla pandemia (che pure non ha bloccato del tutto le attività dell’Università delle Tre Età, rafforzando anzi il legame tra sedi e esperienze di tutta Italia collegati, anche in questo evento, grazie alla piattaforma Zoom) ha esortato tutti gli attori in campo a rafforzare ulteriormente la collaborazione già in atto tra associazioni, istituzioni e forze dell’ordine per garantire un futuro più sereno e di ritrovata, reale vicinanza a tutta la collettività, con una punta di attenzione alla terza età e in generale alle persone più fragili, risorsa vitale di una società che non deve lasciare indietro nessuno.

 

Marino, 9 Maggio 2022

 

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

MONOLITE e “Frammenti di visioni”

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

I libri delle “Edizioni Controluce”