Notizie in Controluce

Monte Compatri apre il San Raffaele

 Ultime Notizie

Monte Compatri apre il San Raffaele

25 Novembre
12:55 2011

Con il decreto n°U0108 del 24 Novembre 2011 è stato rilasciato definitivamente il titolo autorizzativo e di accreditamento istituzionale per la casa di cura San Raffaele di Monte Compatri gestita dal San Raffaele s.p.a. ubicata a Monte Compatri in Via San Silvestro n°67.
L’accordo prevede una rimodulazione della struttura ospedaliera e l’attivazione dei seguenti posti letto:
• 95 posti letto per riabilitazione ordinaria cod. 56 (di cui n°9 in day hospital);
• 15 posti letto di medicina generale;
• 108 posti letto per residenze assistenziali in regime di residenzialità RSA (di cui n°89 in regime R2 e n°19 in regime R3);
• 14 posti letto di hospice residenziale + 56 trattamenti giornalieri domiciliari;
• 60 posti letto di psichiatria residenziale (di cui n°30 per trattamenti psichiatrici intensivi territoriali SPTIT, n°10 per trattamenti comunitari estensivi SRTR, n°10 ad elevata intensità assistenziale socio-sanitaria 24ore/24 SRSR).
L’apertura del nosocomio consentirà, tra l’altro, di poter revocare il licenziamento collettivo che incombeva sui 257 lavoratori della struttura di Velletri posta in chiusura entro il 15 Dicembre.

“Da tanto tempo aspettavamo questa notizia – spiega il primo cittadino Marco De Carolis. – Finalmente riapre una struttura che ha dato lustro nel passato all’intera cittadina di Monte Compatri. Con il restyling del centro storico e l’imminente apertura di altri 200 posti auto in corrispondenza della piazza principale, siamo pronti a supportare e a sfruttare questo volano socio-economico che cambierà il volto del territorio centro-castellano. Voglio rivendicare con forza la determinazione con la quale questa Amministrazione comunale ha contribuito all’accreditamento ed autorizzazione del San Raffaele di Monte Compatri. Sottolineo, infine, la proficua, corretta e reciproca collaborazione con il Presidente San Raffaele s.p.a. Carlo Trivelli, con l’Amministratore delegato Antonio Vallone e con tutta la dirigenza di un’azienda sanitaria impeccabile e professionalmente eccelsa”.

Monte Compatri, Li 25/11/11

Articoli Simili