Notizie in Controluce

Monte Porzio – Eccesso di velocità in via Fontana Candida

 Ultime Notizie

Monte Porzio – Eccesso di velocità in via Fontana Candida

settembre 20
10:12 2013

Al Sig. Sindaco del Comune di Monte Porzio Catone
All’Assessore alla Viabilità
Al Comandante di Polizia Municipale
Egregio Sindaco,

sono una cittadina residente a Colonna. Recentemente mi è stata notificata una multa per eccesso di velocità, per non aver rispettato il limite di 50 km/h, mentre viaggiavo a 64.
Questa “grave infrazione”, compiuta il 15 maggio scorso mentre mi recavo al lavoro, percorrendo un tratto in discesa di via Fontana Candida, dove per procedere a 50km/h occorre viaggiare con il piede premuto sul freno, mi costerà 193,90 euro e la decurtazione di tre punti sulla patente di guida.
Non intendo però accettare silenziosamente questa discutibile modalità con cui l’Amministrazione da Lei rappresentata ha pensato di sanare i propri bilanci e dopo averla invitata a percorrere la strada suddetta, riflettendo se non sia più pericoloso viaggiare a passo d’uomo o ad una velocità ragionevole che necessariamente superi i 50 km/h, voglio presentarmi:
sono un’insegnante di 46 anni, ho un figlio di 22 anni diversamente abile, invalido al 100% e certificato con handicap grave ai sensi della Legge 104/92, attualmente ricoverato in una struttura riabilitativa. L’unica mia entrata è il modesto stipendio di insegnante che deve servire a coprire tutte le spese mie e di mio figlio, che non riceve nessun tipo di sostegno o mantenimento.
Ebbene questo mese, con profonda tristezza ed indignazione, dovrò destinare una considerevole parte del mio stipendio al pagamento della sua ingiusta multa.
Qualcuno mi ha detto che sarebbe stato ridicolo scriverle questa lettera e che probabilmente sarei stata oggetto della sua ironia e della sua indifferenza.
Non mi interessa quale sarà la sua reazione, ma ritengo doveroso, in qualità di onesta cittadina e lavoratrice, di conducente prudente, ma soprattutto di genitore, che tutti i mesi fatica ad arrivare alla fine del mese, ricordarle che entro il 22 settembre mio figlio sarà privato di quasi 200 euro a causa delle sue squallide decisioni amministrative.
Distinti saluti
Lettera firmata

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento