Notizie in Controluce

Montebovi. 21 dipendenti a rischio

 Ultime Notizie

Montebovi. 21 dipendenti a rischio

Ottobre 23
07:57 2012

La stessa azienda, in una comunicazione, ha ribadito la volontà di mettere in cassa integrazione 21 dipendenti senza rotazione. Contestualmente ha ripristinato unilateralmente l’inserimento in ferie autoritativo dal 22 ottobre sino al 6 novembre 2012 per gli stessi dipendenti, facendo riferimento sempre alla tragica situazione aziendale.
In seguito alla comunicazione aziendale, a fine assemblea molti dei 21 dipendenti presenti, che si accingevano a prendere servizio, sono stati invitati ad uscire dall’azienda dal servizio vigilanza esterno chiamato in forza dalla stessa Società Datrice (circa una decina di bodyguard).
Le Organizzazioni Sindacali congiuntamente alla Rsu hanno deciso di proclamare un’ora di sciopero alla fine di ogni turno di lavoro dal 22 al 30 ottobre 2012, giorno previsto per il saldo (50%) dello stipendio di settembre 2012, ancora non pagato!!
“Riteniamo – sostengono i segretari di Fai, Flai e Uila – il comportamento illegittimo e discriminante che colpisce a caso alcuni dipendenti anche a tempo determinato, che non hanno ferie residue maturate!!!
Alcuni di essi – sostengono i Sindacalisti – già si sono rivolti agli uffici legali sindacali, diffidando l’azienda e mettendosi a disposizione da subito per lavorare, in caso contrario si considereranno in permesso retribuito a carico aziendale.
Una vicenda anomala – concludono i Segretari – che preoccupa tutte le maestranze anche in virtù dell’attivazione della procedura di affitto di ramo azienda (art 47 e art 2112 c.c.) dell’11 ottobre scorso e con la quale si prevede dal 5 novembre 2012 il passaggio dell’attività produttiva e commerciale in altra azienda”.

Condividi

Articoli Simili