Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • Haiti: minori non accompagnati a rischio abbandono, abuso e tratta Haiti: Save the Children, minori non accompagnati a rischio abbandono, abuso e tratta.   Forniti beni di prima necessità, taniche e teli cerati alle case famiglia colpite.     Ad Haiti,...
  • Libano: si riduce drammaticamente la quantità di cibo in tavola per i bambini Libano: Save the Children, si riduce drammaticamente la quantità di cibo in tavola per i bambini. Una razione di pane per 30 giorni costa alle famiglie quasi la metà del...
  • Comunicato No Inc Oggi 26 agosto in rappresentanza del presidio permanente abbiamo incontrato alla sede Arpa di via Saredo il dirigente  responsabile Tommaso Aureli, la dott. Rossana Cintoli e il dott. Sergio Ceradini....
  • Afghanistan: aumenti fino al 63% dei prezzi di cibo, gas e benzina  Afghanistan: Save the Children, dopo siccità e sfollamento rischio fame per bambini e famiglie anche per aumenti fino al 63% dei prezzi di cibo, gas e benzina  Famiglie costrette a...
  • Ciampino, 26 agosto 2021 – “Quello realizzato in via Mura dei Francesi è la seconda camera di manovra di Acea Ato2 in collaborazione con il comune di Ciampino, volto a proseguire il...
  • Contributi alloggiativi comunali Pubblicate le graduatorie Contributi alloggiativi comunali Pubblicate le graduatorie degli Ammessi e dei Non Ammessi 500 mila euro a favore di più di 250 famiglie I Servizi Sociali del Comune di Marino comunicano che sono...

Nasce la Comunità Sportiva dei Castelli Romani: obiettivo la candidatura a Comunità Europea dello Sport 2020

Febbraio 19
17:22 2018

I Castelli Romani puntano all’Europa, attraverso lo sport. Domani, 17 febbraio, alle 11.30 a Frascati, si terrà la cerimonia di firma del protocollo d’intesa per la costituzione della Comunità Sportiva dei Castelli Romani. L’obiettivo è, appunto, di respiro internazionale: candidarsi come Comunità Europea dello Sport 2020. Il progetto è stato promosso dal delegato allo Sport del Comune di Grottaferrata, Federico Masi e ha ottenuto l’adesione delle amministrazioni di Frascati, Rocca di Papa e Marino. Altre si aggiungeranno a breve, con l’obiettivo comune di migliorare l’attività sportiva dei cittadini, ammodernare le strutture e favorire il turismo.La candidatura della Comunità dei Castelli Romani sarà vagliata dalla commissione della Aces Europe e l’esito sarà reso noto entro il 2018. «Sono entusiasta di questa prima, storica candidatura di una Comunità del Lazio – ha detto Claudio Filippo Briganti, Delegato del Lazio Aces Italia – È la testimonianza di una attività sportiva che unisce i Comuni al di là dei diversi schieramenti politici, con il fine comune della condivisione dello sport e del benessere dei cittadini».

 

 

*ACES Europe Delegazione Italia è la delegazione italiana di ACES Europe, Federazione delle Capitali e delle Città Europee dello Sport. La Delegazione italiana è stata costituita per essere più “vicini” ai numerosi municipi italiani che si candidano ogni anno al premio per migliore Capitale, Città, Comune e Comunità Europea dello Sport e per seguire i municipi italiani premiati che concorrono anche per il Premio di Migliore Città Europea dello Sport. Obiettivo della Delegazione italiana è anche quello di promuovere la visibilità internazionale di tutti i municipi premiati.

 

NELLA FOTO: Claudio Filippo Briganti Aces Italia, con Luciano Andreotti (Sindaco di Grottaferrata), Roberto Mastrosanti (Sindaco di Frascati),Federico Masi (delegato allo Sport del Comune di Grottaferrata)

Carlo Colizza (Sindaco di Marino), Emanuele Crestini (Sindaco di Rocca di Papa), Vincenzo Lupattelli e Luigi Ciaralli ACES Italia

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”