Notizie in Controluce

NELLE GOLE DEL FARFA e MONTE SORATTE, DOVE IL CIELO SI TINGE D’AMARANTO

 Ultime Notizie

NELLE GOLE DEL FARFA e MONTE SORATTE, DOVE IL CIELO SI TINGE D’AMARANTO

NELLE GOLE DEL FARFA e MONTE SORATTE, DOVE IL CIELO SI TINGE D’AMARANTO
Giugno 23
09:30 2020

Domenica 28 Giugno 2020, ore 10.30 – Castelnuovo di Farfa (RI)

Ai piedi di Castelnuovo di Farfa, il cui nome è strettamente legato alle limpide acque del fiume decantato da Ovidio ne “Le metamorfosi”, si trovano delle gole davvero suggestive. In questo luogo, dichiarato Monumento Naturale già nel 2007, si respira un’atmosfera magica: a renderla tale sono i resti delle mole presenti lungo il corso d’acqua, gli antichi ponti ed un inusuale boschetto di “alberi barbuti”, di cui forse anche il favolista Andersen si sarebbe innamorato. Tornati in paese, passeggeremo tra i suoi caratteristici vicoli e le sue piazzette. IMPORTANTE: l’esperienza seguirà i protocolli di sicurezza per evitare il contagio da Covid-19.

DATI TECNICI: dislivello: +/- 350 m – difficoltà: media (E) – durata: +/- 6 h (con soste) – lunghezza: +/- 10 km – profilo itinerario: anello. ACCOMPAGNATORE: William Sersanti – Guida Ambientale Escursionistica, iscritta al registro nazionale A.I.G.A.E. (tesserino n° LA273). EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO: scarponcini da trekking, zaino, acqua, pranzo al sacco, DPI come da regolamento anti-Covid-19 (lo si riceverà al momento dell’iscrizione). QUOTA INDIVIDUALE: € 15,00. PRENOTAZIONI: 339.8800286 (anche WhatsApp). RITROVO: Castelnuovo di Farfa (RI), ore 10.30. L’indirizzo verrà fornito in seguito. NOTA BENE: 1) L’iniziativa è a numero chiuso. 2) Massima puntualità: NON si attenderanno più di 15 minuti. 3) Cani NON ammessi.

 

 

MONTE SORATTE, DOVE IL CIELO SI TINGE D’AMARANTO

 Sabato 27 Giugno 2020, ore 17.30 – Sant’Oreste (RM)

Come il gigantesco dorso di un drago addormentato, il monte Soratte si erge imponente e solitario nella media valle del Tevere, sconquassando la linearità della verde pianura e dei campi coltivati: sembra un’isola incantata, che osserva silenziosamente tutto ciò che vi è intorno. Dalla cima, che raggiungeremo danzando sulle sue creste calcaree, lo sguardo potrà cavalcare panorami strabilianti. L’escursione sarà impreziosita dalla visita guidata all’eremo di San Silvestro (apertura straordinaria per il nostro gruppo!) e, soprattutto, dallo spettacolo del tramonto, che ammireremo da una postazione decisamente privilegiata. Lungo il percorso di ritorno, infine, saremo avvolti dal tenero abbraccio della notte. IMPORTANTE: questa esperienza seguirà i protocolli di sicurezza per evitare il contagio da Covid-19.

 

DATI TECNICI: dislivello: +/- 350 m – difficoltà: media (E) – durata: +/- 5,5 h (con soste) – lunghezza: +/- 6,5 km – profilo itinerario: anello. ACCOMPAGNATORE: William Sersanti – Guida Ambientale Escursionistica, iscritta al registro nazionale A.I.G.A.E. (tesserino n° LA273). EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORIO: torcia, scarponcini da trekking, zaino, acqua, cena al sacco, DPI come da regolamento anti-Covid-19 (lo si riceverà al momento dell’iscrizione), indumenti caldi. QUOTA INDIVIDUALE: € 15,00 (con visita all’eremo di San Silvestro). PRENOTAZIONI: 339.8800286 (anche whatsapp). RITROVO: Sant’Oreste (RM), ore 17.30. L’indirizzo verrà fornito in seguito. NOTA BENE: 1) L’iniziativa è a numero chiuso. 2) Massima puntualità: NON si attenderanno più di 15 minuti. 3) Cani NON ammessi.

 

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento