Notizie in Controluce

Nemi al via i centri estivi per bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni

 Ultime Notizie

Nemi al via i centri estivi per bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni

Nemi al via i centri estivi per bambini di età compresa tra i 6 e i 14 anni
Luglio 10
14:46 2020

L’amministrazione Comunale di Nemi comunica  che dal 07/07/2020 possono essere presentate le domande per la partecipazione al Centro estivo per bambini di età compresa tra i 6 e gli 14 anni.

L’Amministrazione Comunale ha voluto fortemente avviare questa iniziativa dei Centri Estivi con L’obiettivo prioritario di sostenere le famiglie con  bambini, conciliare la vita familiare con quella lavorativa; offrire uno spazio polivalente di sostegno, di socializzazione e di aggregazione di bambini;  permettere l’espressione della propria creatività con la guida di adulti di riferimento in grado di cogliere bisogni, interessi, competenze, necessità di crescita, anche attraverso esperienze laboratoriali; recuperare la dimensione del gioco fonte di profondo benessere per ogni bambino inoltre  favorire momenti di incontro e di integrazione anche per i bambini con lieve disabilità e alle loro famiglie;

Sono destinatari dell’intervento i minori di età compresa tra i 6 e i 14 anni, che alla data di presentazione della domanda di partecipazione posseggano i seguenti requisiti:
– residenza del minore e di uno dei genitori nel Comune di Nemi (compresi i minori adottati o affidati conviventi);
– cittadinanza italiana oppure cittadinanza di uno stato appartenente all’Unione Europea oppure cittadinanza di uno Stato non appartenente all’Unione Europea purché titolari di titolo di Soggiorno in corso di validità.

E’ possibile trovare tutte le informazioni e i modello di domanda scaricabili sul sito istituzionale del Comune di Nemi all’indirizzo www.comunedinemi.rm.gov.it

Credo sia un modo concreto – dichiara il sindaco di Nemi Alberto Bertucci – per dare una risposta ai tanti disagi che i cittadini e le famiglie stanno affrontando in questo momento post emergenza Covid-19.

 

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento