Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

Nicola Piovani al Saint Louis

Nicola Piovani al Saint Louis
Maggio 18
09:56 2014

nicola piovani al saint louisMartedì 13 maggio il Saint Louis College of Music ha avuto il grande onore di ospitare il premio Oscar Nicola Piovani per una Lectio Magistralis sulla composizione di musica per film, una delle principali forme di espressione artistica nate nel secolo scorso.

 

Il Maestro ha proposto a un’ampia platea di compositori, studenti e professionisti e con l’ausilio di supporti video, alcuni estratti fra le opere più significative della sua carriera tra cui “Il Marchese del Grillo” e “La Vita è Bella”.

La scena tratta dal film di Mario Monicelli ha svelato subito alcune delle difficoltà che un compositore si trova a dover affrontare, quale nella fattispecie la realizzazione di un’opera lirica in stile: “La Cintura di Venere” dello pseudonimo Jacques Berain altro non è, infatti, che un’opera-comique fantasma, ossia composta ad hoc per esigenze di sceneggiatura. La scrittura in stile è risultata talmente credibile da suscitare curiosità intorno alla produzione musicale del presunto compositore francese, in realtà mai esistito. Per questo particolare episodio l’autore si è concesso a un vero e proprio studio stilistico-storico per riuscire a ricostruire con credibilità la sonorità tipica dell’opera lirica del primo Ottocento.

La seconda sequenza musicale mostrata è invece la parte finale del celeberrimo film di Roberto Benigni “La Vita è Bella”. Straordinaria la genesi compositiva dei temi caratteristici che accompagnano progressivamente lo sviluppo di tutto il film, frutto di un continuo confronto con il regista. La particolarità di questa colonna musicale la troviamo tutta nella differenza che intercorre tra la prima e la seconda parte del film, nel passaggio dal carattere comico-brillante a quello drammatico della Shoa: il rischio, così come nella sceneggiatura, era quello di ottenere due film completamente separati l’uno dall’altro. La colonna sonora in questo ha saputo con elaborata semplicità legare fra loro le due diverse tematiche attraverso l’utilizzo dei temi d’amore iniziali e il loro successivo sviluppo, in maniera dolcemente progressiva e graduale, per poi riproporli anche in atmosfere angoscianti ed incalzanti, il tutto con grande naturalezza.

Il Maestro ha poi assecondato la curiosità del pubblico, con storie e aneddoti sulla propria carriera, sui rapporti con i tanti registi, soffermandosi in particolar modo sulle motivazioni artistiche che insistono nella realizzazione di una colonna musicale, sia dal punto di vista tecnico che creativo, un confine sottile fatto di suggestioni ed emozioni in continuo equilibrio fra musica e immagini.

Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Agosto: 2021
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”