Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

#Nonleggeteilibri – “Due vite”, tre amici scrittori

#Nonleggeteilibri – “Due vite”, tre amici scrittori
Aprile 16
18:11 2022

«Non leggete i libri fateveli raccontare» (Luciano Bianciardi)

(Serena Grizi) Due vite di Emanuele Trevi, Neri Pozza ed. 2021 € 15,00 isbn 9788854522633 e-book € 7,99. Disponibile al prestito inter bibliotecario SBCR https://sbcr.comperio.it/

Due vite è l’omaggio dolente e vitale di Emanuele Trevi a Pia Pera e a Rocco Carbone, amici tra loro e del biografo che li riporta in vita in questo breve libro che meritò lo Strega 2021. Pia e Rocco portano nomi di santi e poi un cognome che si rifà al regno vegetale e minerale e Trevi li riporta tra noi con più incursioni nelle loro esistenze, tutto sommato brevi, più distante nella memoria Carbone, più amata dai ‘lettori giardinieri’ Pia Pera coi sui titoli L’orto di un perdigiorno e Al giardino ancora non l’ho detto, epistola dalla malattia che l’ha portata via… Trevi, a distanza di anni, preso dalla nostalgia, da qualche rimorso, memore dei giorni trascorsi assieme a queste due straordinarie figure, in qualche modo traccia anche la propria storia. L’autore è un amico che è disposto a molto ma non a tutto quando nell’altro interviene la mania; consigliere spassionato, non capisce subito perché l’amica letterata e traduttrice di autori russi voglia ritirarsi in una tenuta ereditata in campagna (tutti i suoi lettori, anche solo del diario mensile sulla rivista Gardenia, sanno quanto Pia Pera avesse capito in anticipo molte cose); è un amico che si mette in gioco fino in fondo: quando gli editori di Carbone decidono di ripubblicare in Mondadori il suo ultimo scritto incompiuto ingaggia col testo una strenua battaglia fino ad uscirne col libro finito. È l’amico che non può chiudere occhio dopo l’incidente che costa la vita a Carbone, e a distanza d’anni sospetta che la verità non sia quella che sembra; l’amico che, infine, comprende a fondo il buen retiro dell’amica scrittrice e vede andare avanti la vita, nell’animo-giardino di Pia Pera, captando quell’eternità che effettivamente, ogni magnifico spazio verde fortemente voluto, può dare a chi l’ha coltivato con amore e dedizione. Il libro può ricordare a ognuno di noi i piaceri dell’amicizia, le serate, divenute nottate, trascorse assieme a fare castelli in aria, a discutere; i giorni condivisi che sembrano portare a niente se non all’esserci, soprattutto da giovani; i momenti in cui ci si perde di vista, come quelli in cui accade che ci si ritrovi senza che nulla sia cambiato, quand’è cambiato tutto. Trevi, nel suo cercare il modo di raccontare, senza retorica, facendo intuire il mondo ricco e sfaccettato che li univa, riesce in molti passaggi a dire ‘il difficile’ e a dirlo con un affetto che fa diventare Carbone e Pera amici anche del lettore. Fra le righe si prova a riconsiderare l’esistenza e la letteratura, strumento così perfetto per dire dell’unicità di chi ci accompagna per un tratto di strada e poi ci lascia, tracciando ancora enormi spazi inesplorati, quasi ci fosse ancora vita: «La psichiatria, che è un modello di conoscenza che  ha lo scopo di formulare diagnosi e stabilire terapie, per essere efficace deve astrarre, ridurre la molteplicità dei casi dei sintomi e delle costanti, creare delle definizioni: isteria, paranoia, depressione, episodio maniacale…Al contrario la letteratura deriva la sua stessa ragion d’essere dal rifiuto di ogni generalizzazione: è sempre la storia di quella persona, murata nella sua unicità, artefice e prigioniera della sua singolarità.». Un dialogo tra letteratura e vita continuo, che riporta anche in chi legge la nostalgia per chi si è amato profondamente e perso. Bello.   

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Luglio 2022
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”