Notizie in Controluce

 Ultime Notizie

NUOVI APPUNTAMENTI LETTERARI FRASCATANI NELLA RASSEGNA LIBRI ALL’OSTERIA

NUOVI APPUNTAMENTI LETTERARI FRASCATANI NELLA RASSEGNA LIBRI ALL’OSTERIA
Settembre 17
17:07 2022

Di nuovo a Frascati ieri 16 settembre, seduti nella caratteristica Piazzetta dell’Olmo: è ripresa dopo la sospensione estiva, la Rassegna letteraria Libri in Osteria, in collaborazione con la Libreria Ubik di Alberto e Francesco Collacchi,  originale iniziativa a cura di Emanuela Bruni.

Ha aperto stavolta l’immaginario sipario,   insieme alla Bruni,  l’autore Roberto Di Sante, giornalista,  accompagnato dall’attore Sebastiano Gavasso e dal regista Ferdinando Ceriani:  di scena le sue opere  Corri.  Dall’inferno a Central Park   e     Tre.

Gremita la piazzetta: numeroso il pubblico seduto ai caratteristici tavoli dell’Osteria dell’ospitale Remigio Sognatesori, alla presenza delle Autorità cittadine nella persona di  Corrado Spagnolo e Marianna Mercuri: quasi un mattatore Di Sante, spigliato intrattenitore, umorista e spiritoso conversatore; eppure i temi che con apparente leggerezza ha voluto presentare sono argomenti da affrontare con serietà: come quello della depressione, il terribile buco nero che ti avvolge e ti fagocita… autobiografico, Corri viene scritto proprio per uscirne e da Di Sante ecco  materializzarsi Aldo Amedei, protagonista del libro: anch’egli, grazie all’impegno affrontato correndo,  è riuscito a sconfiggere il male silente e subdolo dell’ansia. Fare, muoversi, scrivere, pensare, lottare, mai arrendersi, amare… ecco quel che tra le pagine ancora non lette, riesco a cogliere: volano tra noi come invisibili ali di farfalle…

Emozionante e coinvolgente la voce di Gavasso che – come già in teatro, diretto da Geriani – ha dato vita alle pagine scritte: tra queste, quelle del racconto La casa rosa, una storia del secondo libro,  Tre.

La sua voce ha intessuto un’invisibile tela magica che ha avvolto tutti noi nella trama fantasiosa e incantata che fa viaggiare nel tempo alla ricerca della felicità, dell’amore,  contro un destino molto spesso avverso.    Frasi brevi usa qui l’autore, con il punto e a capo, immagini a ripetizione, stacco e riattacco, cadenzati periodi, per far assaporare a chi ascolta e a chi legge una trama sorprendentemente appassionante, ricca di emozioni che fanno fibrillare d’intensità la fabula narrativa.

Roberto Di Sante nel corso dell’incontro ha voluto salutare e coinvolgere i presenti:  dal Maestro al Camminatore incallito,  dalla giovanissima Sara al cantante Max Spurio  e tutti i presenti, con una cordialissima semplicità e tanta amichevole simpatia, la stessa che s’è percepita durante i momenti in cui ha firmato le dediche sui libri.

Procederà anche oggi questa manifestazione con Stanley Kubrick e me  di Emilio D’Alessandro e procederà il 22 settembre con Aldo Moro e le Brigate Rosse in Parlamento di Giorgio Balzoni e Fiammetta Rossi. Ma altri appuntamenti sono già in pentola. o meglio, nella botte…  gusteremo libri brindando all’Osteria dell’Olmo per tutto il mese!

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”