Notizie in Controluce

 Ultime Notizie
  • Buon Natale dalla Chiesa di Santa Maria in Castello a Tarquinia Buon Natale dalla Chiesa di Santa Maria in Castello a Tarquinia con il Presepio dell’Associazione Oltrepensiero  Dopo la Torre di Dante, il Museo Diocesano e la Sala Consiliare del Comune di...
  • Frascati, il Natale solidale del “Giocattolo sospeso” Nel pomeriggio di ieri, nel pieno rispetto della privacy, sono stati consegnati i regali del “giocattolo sospeso”. In 20 giorni sono stati raccolti circa 70 doni, giocattoli, vestitini, bigiotteria, dolciumi,...
  • Roma, vinti 100 mila euro 10eLotto, Lazio protagonista: a Roma vinti 100 mila euro Il 10eLotto premia il Lazio: nella giornata di ieri, come riporta Agipronews, sono state centrate due vincite a Roma per un...
  • NATALE 2021 SENZA LUCE E GAS Per contrastare il fenomeno dell’isolamento sociale, l’associazione romana Radices ha donato cinque quintali di legname della sessantaduenne M. S. che vive da anni in una casa diroccata nelle periferie della...
  • Infanzia: Save the Children, la rinascita dell’asilo di Danisinni di Palermo Infanzia: Save the Children, la rinascita dell’asilo di Danisinni di Palermo sia il simbolo del cambiamento che deve coinvolgere tutte le periferie del paese nel nuovo anno L’asilo nido di...
  • Il Presepio presso il Convento di San Silvestro Nel Convento di San Silvestro, presso il Comune di Monte Compatri, è stato realizzato il Presepio. In realtà, anche presso il Santuario della Madonna del Castagno è presente il Presepio,...

Olevano Romano – Al via la nuova gestione dell’asilo nido comunale

Agosto 08
06:23 2017

Al via la nuova gestione dell’asilo nido comunale. Risparmi fino al 375 euro per le famiglie

L’asilo nido comunale di Olevano Romano a seguito di gara ad evidenza pubblica ha un nuovo gestore. L’isola che non c’è, questo il nome della struttura, situata in Piazza Karol Wojtyla è stata dato in concessione alla società Villa della Provvidenza s.r.l.s che a far data dal 01/09/2017 gestirà la struttura pubblica.
“Consapevoli delle difficoltà del territorio, ci siamo subito impegnati con azioni concrete a supporto di tutte quelle situazioni educative e di sostegno alle famiglie – dichiara l’assessore ai servizi sociali Paola Buttarelli – per questo abbiamo ritenuto necessario attivare tutte le procedure di gara per l’affidamento dell’asilo nido. Da anni lo stesso veniva dato in affidamento diretto. Una situazione non più possibile in relazione degli obblighi di rotazione degli operatori economici e della garanzia della concorrenza tra gli interessati e nel rispetto ad ogni modo delle linee guida dell’Anac. In questo modo, in relazione di un offerta economica al ribasso, si è riusciti ad applicare per il nuovo ed imminente anno educativo, una tariffa, rispetto agli anni passati, inferiore del 10% . Questo Significa che su dieci mesi di servizio la famiglia risparmierà un importo che va da un minimo di 216.00 euro ad un massimo di 375,00 . Non poco visti i tempi di crisi economica. Inoltre spiega l’Assessore la struttura potrà essere utilizzata, salvo la destinazione d’uso da rispettare, anche per iniziative ludiche, educative e pedagogiche, ampliando cosi l’offerta formativa per il territorio”.

Tags
Condividi

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Categorie

Calendario – Articoli pubblicati nel giorno…

Dicembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Presentazione del libro “Noi nel tempo”

Gocce di emozioni. Parole, musica e immagini

Edizioni Controluce

Alcuni libri delle “Edizioni Controluce”