Notizie in Controluce

Pagarsi il diritto di parola: compagne e compagni del PRC Castelli in aiuto a Dino Greco

 Ultime Notizie

Pagarsi il diritto di parola: compagne e compagni del PRC Castelli in aiuto a Dino Greco

14 Marzo
17:35 2016

Questo è capitato ai nostri compagni. Il direttore di Liberazione Dino Greco, un giornalista e la società editrice MRC sono state recentemente condannate in primo grado per diffamazione, in seguito ad un’inchiesta pubblicata dal nostro ex-quotidiano. In particolare, le tre parti sono state condannate a versare 23 mila euro alla parte opposta; con la minaccia di un pignoramento dei beni in caso di inadempienza.
In mancanza di editori dalle tasche profonde, e davanti all’impossibilità di poter rifondere in così poco tempo (due settimane) questa somma, l’unica via d’uscita è stata la solidarietà di compagne e compagni: tra le altre, la Federazione Castelli, i circoli, e singole compagne e compagni si sono impegnate per mandare il più possibile e contribuire al raccoglimento di questa somma.
La Federazione ha contribuito con 300 euro; tra i circoli, il circolo PRC di Albano Laziale ha contribuito con 40 euro, quello di Lanuvio con 40 euro, quello di Anzio con 100 euro. Oltre a questo, compagne e compagni di Anzio hanno attivato una sottoscrizione in città, raccogliendo altri 300 euro. Quindi complessivamente dai nostri territori si è riusciti a contribuire alla causa con 780 euro.
Il furore contro la politica, giustificato da numerosi privilegi ed abilmente cavalcato dalle elites, ha anche il pregevole risultato di rendere molto più facile zittire le voci di dissenso. Ma finché ci sarà una rete di solidarietà in grado di rispondere, le nostre voci continueranno a farsi sentire.

Andrea Porru
segreteria PRC federazione Castelli, Colleferro, Litoranea

Articoli Simili

0 Commenti

Non ci sono commenti

Non ci sono commenti, vuoi farlo tu?

Scrivi un commento

Scrivi un commento