Notizie in Controluce

Pallavolo Albano – Settore Femminile in grande crescita

 Ultime Notizie

Pallavolo Albano – Settore Femminile in grande crescita

Febbraio 03
11:16 2012

A circa metà dell’anno agonistico, c’è grande soddisfazione da parte dei tecnici e dirigenti della Pallavolo Comunale Albano per il lavoro che si sta facendo su questo settore, da sempre presente, ma che oggi ancor più di ieri, vede protagoniste le ragazze giovanissime del proprio vivaio anche nella serie massima, frutto di un lavoro che si sta perseguendo da un paio di anni sulle giovanissime atlete.

 

La stagione, in realtà, è cominciata in sordina, non si poteva pensare altrimenti, quando si mettono in campo molte giovani e si punta più sul far crescere le atlete che sul risultato. Questo è quanto è accaduto alle ragazze della Serie D femminile. Le prime giornate hanno visto la compagine Albanense raccogliere pochissimi punti e stare nelle ultimissime posizioni della classifica. Il grande impegno e il duro lavoro fatto dalle ragazze in aggiunta alla voglia di riscatto, hanno visto, giornata dopo giornata, la compagine, guidata dal coach Di Eduardo, raccogliere i frutti del duro lavoro, fino a posizionarsi dopo la prima giornata del girone di ritorno, al decimo posto ed a 5 punti dalla zona play out.

Bella sicuramente la vittoria dell’ultima giornata del girone di andata, che ha visto la Pallavolo Comunale Albano vincere il derby con un risultato di 3 a 0 sullo Sporting Pavona, ma sicuramente più entusiasmante la vittoria per 3 a 0 nella prima gara del girone di ritorno contro l’Onda Volley Asd con parziali 15-25; 17-25; 21-25, risultato che ha attestato la crescita delle ragazze, che hanno dimostrato la loro superiorità in campo, contro un’avversaria che aveva accumulato molti più punti nella prima fase.

Altro importate passo nel settore giovanile femminile è la partecipazione per la prima volta in assoluto della Pallavolo Comunale Albano ad un campionato di Eccellenza under 18. Sicuramente i risultati non sono soddisfacenti, un’unica vittoria nel girone di andata, risultato sicuramente condizionato dall’inesperienza delle giovani atlete che, seppur con grandi capacità, si sono ritrovate ad affrontare per la prima volta gare di un così alto livello, contro squadre che da anni militano nel settore. Sicuramente, nonostante la classifica, si può affermare “Noi c’eravamo!!!”. Da ricordare che oltre alla nate nel ’94 e ’95, sono scese in campo, nelle ultime partite, due ragazze del ’97 e una del ’99 che hanno dato sicuramente il loro contributo e che sono testimonianza del progetto di crescita, che la Pallavolo Comunale Albano intende portare avanti.

Che dire delle più piccoline? Non si può, come società, che essere fieri di avere 58 atlete nate nel ’97, ’98, ’99 e 2000 che giorno dopo giorno progrediscono nella tecnica e nella gestione del campo. Le ragazze guidate dai coach Salvatore Matrone, Emiliano Piazza e Simone Cerro e supervisionate dal direttore tecnico Marco Di Eduardo stanno migliorando di giorno in giorno, risultato che fa ben sperare, che nel giro di pochi anni, molte di loro affronteranno gare importanti, campionati giovanili di eccellenza o campionati di serie, sicuramente mostrando grandi capacità. Numeri così alti e il grande lavoro dei tecnici farà raggiungere alla Pallavolo Comunale Albano l’obiettivo di fare una prima squadra formata di giovani atlete provenienti dal proprio vivaio.

Molto bene anche il settore del minivolley che vede coinvolti 49 bambini, testimonianza che la Pallavolo Comunale Albano può portare alto il titolo di Scuola Federale di Pallavolo attribuitogli dalla FIPAV.

Condividi

Articoli Simili