Notizie in Controluce

Patente di «pedone e ciclista» ai bambini della Carissimi

 Ultime Notizie

Patente di «pedone e ciclista» ai bambini della Carissimi

Giugno 01
04:55 2012

 

Prossimo appuntamento martedì 5 giugno (ore 9/13) a Piazza Ungaretti con gli alunni della materna e primaria dell’istituto comprensivo Marcantonio Colonna

Hanno ricevuto tutti la patente di «pedone e ciclista» gli studenti delle 8 classi di scuola primaria dell’istituto «Giacomo Carissimi» che, nella mattinata di oggi giovedì 31 maggio, hanno preso parte in piazza Garibaldi alla giornata conclusiva del progetto di educazione stradale portato avanti nel corso dell’intero anno dalla Polizia Locale di Marino.

Il percorso didattico tenuto presso l’Istituto in collaborazione con gli insegnanti, ha visto gli agenti impegnati nei corsi di educazione alla legalità e alla disciplina stradale.

«Nel giardino di piazza Garibaldi – spiega il comandante della Polizia Locale Alfredo Bertini – è stato allestito un percorso attrezzato con semaforo, attraversamento pedonale e segnaletica verticale che ha consentito ai bambini di mettere in pratica quanto appreso, con le biciclette e a piedi, sotto lo sguardo vigile dei nostri operatori che, ad ogni passaggio, hanno ricordato ai piccoli le regole fondamentali da seguire nella circolazione su strada e sui marciapiedi».

Per la manifestazione la Polizia Locale ha utilizzato l’unità mobile Camper e il Segway elettrico.

Al termine dell’esercitazione il comandante Bertini e il capitano Franco De Santis hanno consegnato ai piccoli «patentati» e ai loro insegnanti un attestato di partecipazione.

«Il prossimo appuntamento – informano Bertini e De Santis nel ringraziare le insegnanti e lo staff operativo della Polizia Locale – è per martedì 5 giugno, dalle ore 9 alle 13 a piazza Ungaretti dove gli alunni della materna e primaria dell’istituto comprensivo Marcantonio Colonna, al termine di una manifestazione a conclusione di un percorso didattico promosso dalla Municipale in collaborazione con il plesso scolastico, riceveranno la patente di pedone e ciclista dopo aver preso parte a un esercizio didattico di sicurezza urbana applicata su un percorso attrezzato. Avranno anche modo di vedere i mezzi che la Polizia Locale, la Croce Rossa e la Protezione Civile utilizzano per i loro interventi».

Parole di apprezzamento per le iniziative portate avanti dalla Polizia Locale giungono dal sindaco Adriano Palozzi e dall’assessore alla Sicurezza Mauro Catenacci che evidenziano come tra gli obiettivi dell’Amministrazione, sia prioritario il tema dell’educazione alla legalità e alla sicurezza stradale rivolto ai giovani. «E’ fondamentale che i nostri ragazzi, grazie alle attività di informazione e prevenzione, possano crescere nella consapevolezza della realtà e individuare nella Polizia Locale un interlocutore diretto e presente, un punto di riferimento al quale rivolgersi sempre e con fiducia per ogni loro esigenza» dicono ringraziando lo staff della Municipale per l’impegno e le scuole per la sensibilità e ricettività. «Iniziative come questa – concludono – hanno un’importanza strategica nella formazione dei giovani. Il nostro dovere di amministratori è quello di accompagnarli e seguirli anche in questo ambito, perché il loro divenire grandi sia fondato su solide basi di conoscenza e responsabilità».

Condividi

Articoli Simili